in ,

Un inedito Bruce Wayne nella terza stagione di Gotham!

Bruce Wayne - Gotham
Bruce Wayne - Gotham

Anche se la terza stagione di Gotham non è ancora stata messa in onda (la data di partenza negli USA è programmata per il 19 settembre) è già scoppiata una polemica per le dichiarazioni rilasciate dai produttori della serie riguardo all’evoluzione del personaggio di Bruce Wayne (interpretato come sempre da David Mazouz).

Nella prossima stagione di Gotham vedremo infatti un Bruce Wayne totalmente cambiato, un “playboy” interessato solo al divertimento e a godersi la sua immensa ricchezza, molto diverso dal ragazzo che fino a poco tempo fa si allenava con Alfred per prepararsi alla sua missione.

Alfred - Gotham


Queste anticipazioni non sono piaciute ad alcuni fan, convinti che si tratti di un cambio di personalità esagerato rispetto al ragazzo serio e riservato che abbiamo conosciuto nelle prime due stagioni, e che comunque il Bruce Wayne rappresentato in “Gotham” sia troppo giovane per comportarsi come un “playboy”  intento a collezionare una ragazza dopo l’altra.

I produttori di Gotham si sono affrettati a correggere il tiro, assicurando che l’espressione “playboy” voleva indicare semplicemente il classico ragazzo ricco impegnato solo a divertirsi, non un seduttore; il nuovo Bruce Wayne si comporterà semplicemente un ragazzino viziato, in linea con la sua età.

Ma cosa c’è sotto questo mutamento di carattere così improvviso?

I produttori hanno assicurato che si tratterà di un cambiamento soltanto apparente: il giovane Bruce ha intenzione di crearsi un’ immagine pubblica fittizia di miliardario spensierato e completamente disinteressato alla lotta al crimine per nascondere la sua volontà di diventare un paladino della giustizia.

Gotham

Le novità per Bruce non finiscono qui: come abbiamo visto alla fine della seconda stagione, tra i vari esperimenti fuggiti dal laboratorio di Indian Hill c’è anche un sosia di Bruce, assolutamente identico a lui dal punto di vista fisico ma con un carattere completamente diverso.

I produttori hanno rivelato che il “vero” Bruce Wayne e il suo sosia interagiranno molto nella prossima stagione, e che questo rapporto influenzerà entrambi, non sempre in modo positivo.

 

Written by Chiara Sivori

Giurista per professione, nerd per vocazione.

#VenerdìVintage – Come è nato The Sopranos

Affair

The Affair si prepara alla terza stagione: Cake e Burnet nel cast