in

Cicely Tyson, la madre di Annalise, parla della sua esperienza in How to Get Away with Murder

How to Get Away with Murder

How to Get Away with Murder si è recentemente conclusa con un finale che nonostante gli alti rischi è risultato perfetto dal punto di vsta narrativo (in questo articolo parliamo del perché). Oltre ad Annalise Keating, monumentale e indiscussa protagonista della serie, interpretata da una magistrale Viola Davis, uno dei personaggi più amati è sicuramente quello di Ophelia Harkness, la madre di Annalise.

A interpretare Ophelia è stata Cicely Tyson, ormai novantacinquenne, che insieme a Viola Davis aveva già lavorato nella trasposizione cinemaografica di The Help, ed è stata proprio la Davis a chiedere che Cicely Tyson fosse chiamata a interpretare questo ruolo in How to Get Away with Murder. La Tyson stessa ha rivelato questo dettaglio in un’intervista a Gold Derby:

[Viola Davis] mi mancherà molto. Veramente. Per me e la mia carriera è stato un regalo che non mi sarei mai aspettata quando mi è stato detto che lei voleva che fosse Cicely Tyson a interpretare sua madre. Quando l’ho saputo sono rimasta a bocca aperta. Ero totalmente spiazzata […]. Quando sono arrivata sul set il primo giorno, Viola mi asettava sulle porte dello studio per salutarmi ed era tutta un sorriso.

How to Get Away with Murder

Le è stato poi chiesto come si è approcciata all’interpretazione di Ophelia, data la sfida rappresentata dal fatto che questo personaggio soffre di demenza senile.

Francamente, le persone che soffrono di demenza sanno di soffrire di demenza? Lo sanno? Io non credo. Credo che affrontino la propria vita un giorno dopo l’altro in maniera normalissima. È la gente intorno a loro che si accorge de cambiamento, e a volte il modo in cui queste trattano le persone che soffrono di demenza fa chiedere loro perché si comportino in maniera diversa rispetto a prima. Quindi è così che l’ho trattata. Lei non credeva di avere nulla che non andasse. Gli altri cercavano di farle capire che ora era diversa rispetto a com’era ieri o la settimana scorsa, ma per lei il suo comportamento era perfettamente normale.

Quanto al suo momento preferito in How to Get Away with Murder, la Tyson ha parlato della scena nella quale Ophelia rivela ad Annalise cosa è successo davvero allo Zio Clyde. Una scena, come ricorderete, molto semplice ma di grande impatto emotivo.

LEGGI ANCHE: How to Get Away with Murder – La recensione del finale di serie

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

The Broken and the Bad: arriva una docuserie su Breaking Bad e Better Call Saul!

Gomorra 5: quando arriva, tutto quello che c’è da sapere