Home » News » Le prime contrastanti recensioni di How I Met Your Father, lo spin-off di How I Met Your Mother

Le prime contrastanti recensioni di How I Met Your Father, lo spin-off di How I Met Your Mother

how i met your father

How I Met Your Father, lo spin-off della famosa sitcom di Carter Bays e Craig Thomas, sta per arrivare su Hulu. Il 18 gennaio i primi episodi della nuova serie tv saranno disponibili sulla piattaforma di streaming. Qui in Italia non sappiamo quando arriveranno su Disney+ e soprattutto se verranno distribuiti da questa piattaforma o se i diritti verranno acquistati da un altro servizio di streaming. A prendere la pesante eredità di Josh Radnor e del suo Ted Mosby, c’è Hilary Duff. L’attrice interpreterà Sophie, una giovane ragazza che insieme ai suoi amici cercherà di trovare l’amore nella caotica New York. Qualche giorno fa i creatori e gli attori di questo spin-off durante il press tour della Television Critics Association hanno confermato che avrà molti richiami alla serie originale. Siamo molto curiosi di vedere come i due show sapranno legarsi tra loro.

Ma la domanda che tutti ci poniamo è: questa serie saprà essere all’altezza dell’originale?

Diversi critici e giornalisti televisivi hanno avuto la possibilità di vedere in anteprima i primi episodi di How I Met Your Father e hanno riportato il loro parere online. La serie ha ricevuto recensioni contrastanti, anche se la maggior parte è convinta che al momento non possa essere considerato all’altezza dell’originale. Nelle recensioni riportate di seguito vengono stroncate le gag troppo scontate e gli esordi narrativi poco brillanti.

“Hilary Duff conosce bene i ritmi delle comedy televisive e funge da solido collante per questo cast, che comprende anche Francia Raisa. […] Il cast è molto simpatico, ma le battute finali che gli vengono date sono zoppicanti, con troppe gag ripetitive su Tinder, e il suono delle risate finte è rumoroso e distrae.” (Dave Nemetz,  TVLine)

“Questa storia parla del viaggio, non della destinazione’, questo dice la Sophie adulta ai suoi figli, e questa sembra essere una dichiarazione d’intenti non solo per questa serie, ma anche un messaggio per coloro che non hanno apprezzato la fine della serie che l’ha preceduta. Ed è abbastanza giusto. Ma How I Met Your Father dovrà ancora alzare la posta in gioco in questo viaggio per far in modo che gli spettatori vogliano intraprenderlo ogni settimana” (Gwen Ihnat,  AV Club)

Quanto al fatto che How I Met Your Father possa essere all’altezza dell’eredità della serie che è venuta prima, questo è discutibile. How I Met Your Mother è stata una serie piuttosto imperfetta su diversi livelli, ma spesso è stata anche straordinariamente esilarante e toccante, con alcuni momenti che riescono ancora a far scorrere le lacrime.” (Liz Shannon Miller,  Consequence)

“Stranamente, How I Met Your Father sembra essere più come la brutta copia di Friends, uno di quegli show in cui tutti sono identicamente dolci-sarcastici-sexy-carini. Ho visto quattro episodi e gli espedienti narrativi sono prevedibili“. (Darren Franich di EW)

Altri critici hanno voluto rivolgere critiche meno severe a questo nuovo show, riconoscendone i suoi meriti. Secondo diversi giornalisti How I Met Your Father sta cercando di trovare una propria identità e di risolvere gli errori della serie originale.

“Nel complesso, How I Met Your Father è un sequel inaspettatamente riuscito di How I Met Your Mother. La serie originale non è invecchiata bene, ma la serie sequel riconosce questi difetti e li affronta, creando una commedia più rispettosa che mostra che trovare l’amore a New York può ancora essere divertente nel 2022.” (EL Meszaros,  CBR)

“Dopo nove stagioni di How I Met Your Mother, volevo onestamente chiudere con quella serie. Ma How I Met Your Father arriva sulla scena, dopo un adeguato lasso di tempo, con una versione fresca e accattivante e una squadra di narratori che sembrano aver imparato dagli errori dei loro antenati delle sitcom.” (Valerie Ettenhofer,  Slash Film)

“Oltre a cercare di creare la propria storia e personaggi, la serie sta lottando con l’eredità del suo passato, mentre sta cercando di correggere gli errori commessi dal suo predecessore. È molto da chiedere a qualsiasi sitcom, e chissà se sarà in grado di farcela a lungo termine. Ma almeno con questi primi quattro episodi, grazie al suo cast accattivante e alle numerose promesse, How I Met Your Father ha avuto un inizio difficile, ma che potrebbe essere di buon auspicio.” (Ross Bonaime,  Collider)

Leggi anche – How I Met Your Father: Hilary Duff è Sophie nelle nuovissime foto dello spin-off di How I Met Your Mother