in

House of the Dragon – Le riprese del prequel di Game of Thrones stanno per iniziare! Ecco quando

House of the Dragon
House of the Dragon

Dopo aver avuto la conferma del cast che vedremo in House of the Dragon, arrivano finalmente notizie riguardo la data di inizio delle riprese.
House of the Dragon è lo spin-off prequel della celebre serie televisiva Game of Thrones, andata in onda per otto stagioni sull’emittente televisiva HBO. Ottenendo ben 58 Emmy durante il suo periodo in televisione, lo show originale narrava le lotte personali e politiche delle fazioni in guerra che cercavano il controllo del continente di Westeros. Il dramma fantasy medievale è l’adattamento dalla saga di romanzi intitolati Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, scritti dall’autore George RR Martin (il quale ha annunciato recentemente di aver ripreso a scrivere l’ultimo romanzo).

Al momento, i dettagli della trama della serie prequel non sono del tutto chiari.
Da quello che sappiamo, lo show avrà luogo 300 anni prima dell’inizio della serie madre e segnerà la storia della Casa Targaryen.
È stato però confermato che la trama di House of the Dragon avrà come base il romanzo Fuoco e Sangue (scritto sempre da Martin). Le fonti di questi mesi hanno inoltre riferito che la guerra civile menzionata in Game of Thrones verrà mostrata ad un certo punto nello spin-off, a condizione che si riesca a raggiungere narrativamente quel momento.
A settembre, il presidente della programmazione HBO, Casey Bloys, aveva annunciato con sicurezza che lo spin-off sarebbe stato presentato ai fan nel 2022.

Durante una conversazione con TV Line, Bloys ha confermato che House of the Dragon inizierà la produzione nel mese di aprile. Il numero di episodi che comporrà la serie sarà di dieci e ha aggiunto che gli showrunner Miguel Sapochnik e Ryan J. Condal stanno lavorando alla serie televisiva da diverso tempo, e i copioni erano già in diverse fasi di sviluppo.
Nel corso dell’intervista, Cloys ha accuratamente evitato domande sul tono che verrà improntato lo show. Considerando però che è solo questione di mesi prima che House of the Dragon inizi a svilupparsi, si spera che i fan avranno presto un’idea migliore della serie televisiva.
Come riportato in precedenza, Paddy Considine, Olivia Cooke, Emma D’Arcy e Matt Smith sono già a bordo per interpretare i rispettivi ruoli come re Viserys Targaryen, Alicent Hightower, la principessa Rhaenyra Targaryen e il principe Daemon Targaryen. Pertanto, è molto probabile che rilasceranno ulteriori informazioni sull’attesissimo spin-off attraverso foto e interviste sul set una volta che inizieranno le riprese tra qualche settimana. Inoltre, i fan possono anche aspettarsi altri annunci di ulteriore casting non appena House of the Dragon: è altamente improbabile che lo spin-off abbia solo cinque attori all’interno del cast.

Aprile è una data di produzione piuttosto ottimistica per House of the Dragon, soprattutto con il nuovo ceppo di COVID-19 che sta continuando a diffondersi nel Regno Unito. Sebbene la produzione cinematografica e televisiva abbia ripreso all’interno del paese, i divieti di viaggio e i picchi di infezioni da COVID-19, annunciati di recente, hanno reso le condizioni di lavoro estremamente dure.
Sulla scia di questa situazione, è difficile prevedere se lo show sarà in grado di attenersi ai suoi piani di ripresa. Ma se tutto dovesse rimanere effettivamente sulla buona strada per aprile, allora potrebbe significare una data di uscita all’inizio del 2022 per House of the Dragon. Dopotutto, portare avanti l’eredità di Game of Thrones non è esattamente uno scherzo. House of the Dragon ha bisogno di molto tempo per filmare le sue sequenze elaborate e per una post-produzione meticolosa, quindi prima inizia le riprese, meglio sarà per il suo debutto sul piccolo schermo.

Che cosa ne pensate?
Riuscirà lo spin-off di HBO a riconquistare quella fetta di appassionati rimasti delusi dalla conclusione di Game of Thrones?

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Buffy

Ora anche Michelle Trachtenberg rivela: «Joss Whedon non poteva restare da solo sul set con me»

The Batman

The Batman: Robert Pattinson potrebbe comparire nella serie HBO Max