in , ,

Hill House: la storia d’amore tra Nell e Arthur è la più corta della Serie

Rilasciata a ottobre 2018, la storia dei Crain e della casa infestata di Hill House ha subito conquistato il pubblico.

In dieci episodi, Mike Flanagan ha tracciato una storia originale partendo dal romanzo di Shirley Jackson, raccontandoci una storia di fantasmi, case infestate ma soprattutto errori, relazioni familiari complicate, traumi e paure che plasmano l’identità dei personaggi e influiscono sul loro rapporto con il mondo e con gli altri.

In tutto questo dolore, però, c’è stato spazio per l’amore. In primis l’amore tra fratelli, che pur mantenendo le proprie specificità caratteriali, pur non capendosi mai totalmente, pur scontrandosi e commettendo errori, non smettono mai di volersi bene. C’è poi anche l’amore tra genitori e figli e quello tra mogli e mariti.

Proprio in quest’ultima categoria rientra la storia d’amore più corta della serie tv: Mike Flanagan ha rivelato a TvLine che la relazione tra Nell (Victoria Pedretti) e Arthur (Jordane Christie) dura solo un quarto d’ora.

(ATTENZIONE: Seguono spoiler sull’episodio n.5 di Hill House)

hill house


In un quarto d’ora Nell e Arthur s’incontrano, s’innamorano, si fidanzano, trovano un modo per affrontare la paralisi nel sonno di lei, si sposano… e vengono poi separati definitivamente dalla morte di lui.

Flanagan ha affermato anche di essere contento che il pubblico abbia amato i due personaggi, nonostante le poche scene in cui sono presenti insieme.

“Victoria e Jordane sono riusciti a portare in vita quella storia in modo molto reale. Ne avevamo bisogno, perché si doveva sentire il dolore.

Sono riusciti a farlo in circa quindici minuti di screen time. In una storia che dura più di dieci ore, questo dimostra quanto sono stati incredibili i due attori. Sono molto contento che abbia funzionato”.

Hill House è stata prodotta e distribuita da Netflix. Composta da una stagione, Mike Flanagan ha rivelato anche cosa ne pensa di una seconda stagione.

Leggi anche – Hill House: Storia di fantasmi e di umano dolore

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

13 reasons why

Hannah Baker è la nuova Effy Stonem?

Game of Thrones – Ecco chi potrebbe essere il Valonqar della profezia di Cersei