in

Il marito di Ellen Pompeo era infastidito dalle scene che doveva girare con Patrick Dempsey

#
#

Grey’s Anatomy è una delle serie medical più longeve e amate di sempre. Di recente, infatti, è stata rinnovata per la diciottesima stagione e non sembra volersi fermare. La serie tv creata dalla mente di Shonda Rhimes ha lanciato molte star come Patrick Dempsey, Sandra Oh ed Ellen Pompeo. Mentre gli altri attori, dopo un po’ hanno deciso di lasciare lo show per calarsi in nuovi ruoli, Ellen Pompeo è l’unica che è rimasta fedele a Grey’s Anatomy. L’attrice crede molto in questo progetto e lo ha più volte difeso dalle critiche degli hater. Del resto Ellen deve essere grata al personaggio di Meredith Grey che l’ha lanciata nell’Olimpo delle star e l’ha resa una delle attrici più pagate del piccolo schermo. Tuttavia se la serie le ha donato molte soddisfazioni e la tanto attesa fama, all’inizio ha rischiato anche di creare qualche problema al suo matrimonio.

#
#

Ellen Pompeo ha rivelato che, quando stava girando le prime stagioni di Grey’s Anatomy, suo marito era molto infastidito dalle scene in cui doveva recitare con Patrick Dempsey.

Ellen Pompeo ha sposato nel 2007 Chris Ivery, un importante produttore americano, e ha avuto con lui tre figli. In una recente intervista rilasciata a InStyle l’attrice ha confessato che, quando ha iniziato a recitare nella serie che l’ha resa celebre, il marito era molto geloso di Patrick Dempsey. Al centro delle prime stagioni di Grey’s Anatomy c’era proprio la travolgente storia d’amore di Meredith e Derek e quindi era naturale che Ellen Pompeo dovesse condividere molti momenti sul set con Dempsey. Le tante scene intime tra i due e i numerosi baci che i due personaggi dovevano scambiarsi però infastidivano non poco Chris Ivery. L’attrice ha ricordato nell’intervista quanto sia stato difficile per lui abituarsi a vedere sua moglie che baciava un altro uomo:

“Poveretto non aveva idea di quello in cui si stava cacciando… Ricordo che all’inizio era davvero difficile per lui. Era tipo ‘Questo non è quello che avevo messo in conto. Vai a lavorare e te la spassi con uno come Patrick e tutto il resto. Lui è un bravo ragazzo, ma davvero?'”

#
#

Per il povero Chris Ivery deve essere stato complicato guardare sua moglie amoreggiare con un sex symbol come Patrick Dempsey soprattutto dato che tutto il mondo amava la coppia formata da Meredith e Derek. Ovviamente sappiamo bene che tra Ellen Pompeo e Patrick Dempsey non c’era nulla che andasse oltre un semplice rapporto professionale. Ad ogni modo possiamo immaginare che Ivery sia stato l’unico a festeggiare, quando Dempsey ha lasciato Grey’s Anatomy.

Ellen Pompeo ha confessato anche che sta pensando di abbandonare la recitazione, dopo la fine della serie.

L’attrice è intervenuta in una puntata del podcast Ladies First with Laura Brown e lì ha parlato della sua esperienza con la recitazione. Ellen Pompeo ha affermato che sta già pensando a quello che intende fare dopo la fine di Grey’s Anatomy. A differenza di quanto si possa pensare, non sembra essere intenzionata a continuare a recitare, ma ha rivelato che le piacerebbe produrre dei nuovi progetti e lavorare dietro le quinte. Ha detto:

“Non sto dicendo che non reciterò mai più, potrei farlo benissimo, ma non sono molto entusiasta di continuare la mia carriera di attrice. A questo punto mi sento di più un’ imprenditrice. Mi interessa investire in progetti, iniziare progetti. Questa è un’aria di crescita che mi interessa, usare il mio cervello in modo diverso. La recitazione, anche se non ho interpretato un milione di ruoli diversi, mi sembra di averla sperimentata a sufficienza. Stare seduta in una roulotte, viaggiare, girare questo ad Atlanta, girare quello a Vancouver. Non ho alcun desiderio di sedermi in una roulotte alle 11 di sera e aspettare di girare delle scene e avere degli addetti che bussano alla mia porta e mi dicono quando posso pranzare. Sai, è per i cuori giovani. È una cosa per i giovani!”

Nel frattempo attendiamo l’inizio della nuova stagione di Grey’s Anatomy.

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory e il buco di trama sulla sorella di Penny: come ha fatto a sparire?

jon snow

Kit Harington si confessa: «Dopo la fine di Game of Thrones ho avuto problemi di salute mentale»