in

Grey’s Anatomy – Il ritorno di Patrick Dempsey è merito di una persona

La diciassettesima stagione di Grey’s Anatomy è iniziata stravolgendo i fan con il ritorno del dottor Stranamore. Tutti abbiamo sofferto quando Derek è uscito di scena senza un vero perché e portando con sé tanti grandi ma. Le obiezioni all’epoca erano tante ed è infatti stato difficile abituarsi alla su assenza durante le stagioni successive. Eppure eccoci qui, alla fine del 2020, dopo la messa in onda della 17×01, che esultiamo e ci stupiamo per il ritorno di Derek Sheperd.

L’attore in questi ultimi due anni è stato coinvolto in molte attività che riguardavano e che non riguardavano Hollywood. Tra le serie principali di cui ha fatto parte ricordiamo La verità sul caso di Harry Quebert e Diavoli, in quest’ultima ha recitato al fianco di Alessandro Borghi che di sta facendo sempre più strada nell’industria cinematografica sia italiana che americana.

Ma scopriamo i come e i perché del ritorno di Patrick Dempsey in Grey’s Anatomy.

Ricordiamo tutti il post che Patrick Dempsey pubblicò sul suo Instagram sollecitando a indossare le mascherine, no? Un post che ci ha commosso specialmente per la caption. Ebbene, proprio a luglio, lui e Ellen Pompeo si erano ritrovati anche a parlare di ciò che avrebbero potuto fare per aiutare il personale medico sanitario in questa pandemia. Sembra proprio che sia stato durante questo incontro che Ellen abbia parlato a Dempsey della diciassettesima stagione intimandolo a tornare.

Grey’s Anatomy

Ecco dunque che entrambi gli attori hanno cercato un modo per convincere il team e capire come far tornare logicamente nella storia il personaggio di Derek. Krista Vernoff, la showrunner di Grey’s Anatomy, ha individuato il modo perfetto: far tornare Derek in un sogno di Meredith.

Inizialmente non sapevamo in quanti episodi l’attore avrebbe fatto la sua comparsa, anche perché quando fu ospite del programma di Ellen DeGeneres, alla domanda “In quanti episodi ti vedremo?” aveva più volte ripetuto di non saperlo con certezza.

Ma niente paura, perché solo qualche tempo dopo la notizia definitiva è stata rivelata dalla showrunner Krista Vernoff . Lei ha dichiarato che il ritorno di Derek non sarà poi così breve e, infatti, per la precisione il suo personaggio comparirà tre volte nella stagione. La Vernoff ha poi aggiunto che non è detto che queste tre volte siano consecutive, dunque dovremo aspettare un po’ prima di poterlo rivedere dopo il primo episodio di Grey’s Anatomy 17.

LEGGI ANCHE: La storia del litigio tra Patrick Dempsey e Shonda Rhimes che portò all’addio di Derek Shepherd

Written by Anastasia Gervasi

Amo leggere e, anche se sono consapevole di non poter superare il record di libri letti da Rory Gilmore (qualcuno può?), sono certa di aver visto più serie tv di lei. Sin da bambina ho sempre amato le storie (okay forse quelle horror un po' meno) e ho sempre voluto parlarne, specialmente dopo averle conosciute grazie a serie tv avvincenti e ricche di feels e angst. Sono cresciuta con i telefilm di Buffy e FRIENDS e ho capito che, come gli amici di tutti i giorni, anche loro sono dei buoni compagni di vita. Ho incontrato personaggi che mi hanno ispirata e mi hanno spinta a migliorare come persona, trasmettendomi anche una carica di adrenalina pazzesca. Sono storie che ti portano ad imboccare una strada, in parte, ancora sconosciuta. Io spero che la mia sia tanto bella, avvincente e avventurosa quanto quella delle mille storie che ho letto e visto in questi anni. Per il resto mi affiderò al Carpe diem di Orazio.

The Big Bang Theory

Come è cambiata Penny dalla prima all’ultima puntata di The Big Bang Theory

The Last of Us 1200x675

The Last of Us – CI SIAMO: inizia la produzione della serie HBO tratta dal videogame