in

Golden Globe 2020, Fleabag e The Crown trionfano: The Irishman non convince. TUTTI I VINCITORI!

Golden Globe 2020

Questa notte Hollywood si è vestita a festa. Ricky Gervais (After Life) ha ospitato tutti in quella che per una notte è stata casa sua: i Golden Globe 2020. Ovviamente, da buon padrone di casa ha tenuto un discorso coerente con il suo essere Ricky Gervais, colpendo là dove Hollywood non ama essere colpita: l’ipocrisia. Tra i film Once Upon A Time In Hollywood si è aggiudicata la statuetta come miglior sceneggiatura, mentre The Irishman di Scorsese è tornato a casa a mani vuote.

Tantissimi momenti quelli che vogliamo ricordare: il discorso di Joaquin Phoenix, Kit Harington e Rose Leslie sfilano sul tappeto rosso, e tanti altri. Ma Siamo qui per dirvi chi, tra i tanti , è riuscito a vincere il Golden Globe.

MIGLIOR SERIE – DRAMA
Big Little Lies
Killing Eve
Succession (Vincitore)
The Crown
The Morning Show

MIGLIOR SERIE – COMEDY O MUSICAL
Barry
Fleabag (Vincitore)
Il metodo Kominsky
La fantastica signora Maisel
The Politician​

MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE – DRAMA
Brian Cox, Succession (Vincitore)
Kit Harington, Il Trono di Spade
Rami Malek, Mr. Robot
Tobias Menzies, The Crown
Billy Porter, Pose

Golden Globe 2020

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE – DRAMA
Jennifer Aniston, The Morning Show
Olivia Colman, The Crown (Vincitrice)
Jodie Comer, Killing Eve
Nicole Kidman, Big Little Lies
Reese Witherspoon, The Morning Show

MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE – COMEDY O MUSICAL
Michael Douglas, Il metodo Kominsky
Bill Hader, Barry
Ben Platt, The Politician
Paul Rudd, Living with Yourself
Ramy Youssef, Ramy (Vincitore)

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE – COMEDY O MUSICAL
Christina Applegate, Dead to Me
Rachel Brosnahan, La fantastica signora Maisel
Kirsten Dunst, On Becoming a God in Central Florida
Natasha Lyonne, Russian Doll
Phoebe Waller-Bridge, Fleabag (Vincitrice)

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
Catch-22
Chernobyl (vincitore)
Fosse/Verdon
The Loudest Voice
Unbelievable​

MIGLIORE ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Christopher Abbott, Catch-22
Sacha Baron Cohen, The Spy
Russell Crowe, The Loudest Voice (Vincitore)
Jared Harris, Chernobyl
Sam Rockwell, Fosse/Verdon

MIGLIORE ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Kaitlyn Dever, Unbelievable
Joey King, The Act
Helen Mirren, Caterina la Grande
Merritt Wever, Unbelievable
Michelle Williams, Fosse/Verdon (Vincitrice)

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Alan Arkin, Il metodo Kominsky
Kieran Culkin, Succession
Andrew Scott, Fleabag
Stellan Skarsgard, Chernobyl (Vincitore)
Henry Winkler, Barry

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Patricia Arquette, The Act (Vincitrice)
Helena Bonham Carter, The Crown
Toni Collette, Unbelievable
Meryl Streep, Big Little Lies

LEGGI ANCHE – Golden Globe 2020, Ricky Gervais torna sul palco: «Ma questa è davvero l’ultima volta che lo faccio»

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Dracula ha registrato un clamoroso calo di ascolti nel terzo episodio

Peaky Blinders 6, Steven Knight ha finito di scrivere la stagione (l’ultima?)