in ,

Ricky Gervais torna sul palco dei Golden Globes: «Ma questa è davvero l’ultima volta che lo faccio»

Rivedremo – per la quinta volta – Ricky Gervais sul palco dei Golden Globes per la 77esima edizione il prossimo 5 gennaio. L’ultima edizione presentata dall’attore e comico è stata nel 2016, e le sue presentazioni sono tra le più memorabili nella storia dei Golden Globes. Accompagnato dall’immancabile bicchiere (o bicchieri) di birra, non vediamo l’ora di rivederlo sul palco nel 2020. Purtroppo però sarà l’ultima volta, stando alle sue parole.

Con il suo sarcasmo spesso pungente e diretto, è riuscito a scandalizzare e allo stesso tempo divertire il pubblico. Il creatore di After Life e The Office ha dichiarato che gli organizzatori dei Golden Globes – ovvero la Hollywood Foreign Press Association – «Mi hanno fatto un’offerta che non posso rifiutare. Ma questa è davvero l’ultima volta che lo faccio, il che potrebbe rendere la serata molto divertente». La sicurezza di sapere che è l’ultima volta lo lascerà essere completamente senza freni? Molto probabile.

golden globes gervais

Lorenzo Soria, a capo della Hollywood Foreign Press Association ha insistito per il ritorno di Gervais come presentatore, affermando che «Quando Ricky Gervais è al timone dei Golden Globes awards, dobbiamo sempre aspettarci l’inaspettato». «C’è sempre una palpabile elettricità nella stanza quando Ricky è sul palco» ha poi aggiunto Paul Telegdy, presidente della NBC Entertainment. «Il suo ritorno come maestro della premiazione dei Golden Globes era molto atteso… non vediamo l’ora di vedere cosa nasconde nella manica». Sono tutti sicuri che questa sia la scelta giusta, e lo siamo anche noi.

L’amministratore delegato della Dick Clark Productions Mike Mahan ha detto: «In un mondo dove tanti programmi di premiazioni stanno scegliendo di andare verso una direzione senza presentatore, i Golden Globes puntano tutto su quello! Sarà una grande serata». Ne siamo tutti convinti, e nell’attesa di questo evento imperdibile, sorge la speranza di un sogno probabilmente irrealizzabile: vedere Ricky Gervais presentare la notte degli Oscar.

Leggi anche: After Life – Cosa c’è prima della morte

game of thrones

Game of Thrones, continua la “saga della tazza”: arriva l’arringa difensiva di Conleth Hill

vikings

Nicolas Otamendi si è tatuato mezza schiena per omaggiare 3 grandi Serie Tv