in

Glee, Jane Lynch racconta racconta com’era Naya Rivera sul set

Glee

Jane Lynch, interprete di Sue Sylvester in Glee, si è aggiunta alle altre star del cast che hanno voluto ricordare Naya Rivera dopo il tragico incidente che l’ha vista perdere la vita il mese scorso.

In un’apparizione di questi giorni nel programma televisivo Today l’attrice ha raccontato la sua esperienza con la giovane sul set di Glee, commentando il suo talento e la sua forza.

glee

Penso che una delle cose che più andavano perdute mentre lavoravamo insieme su Glee sia quanto lei fosse in realtà una vera forza, perché c’erano davvero tante persone di talento. Lei era una di quelle persone che non era in ogni scena, ma quando c’era… era semplicemente strabiliante. Io avevo dei monologhi di tre pagine, e lo stesso valeva per lei. A me ci voleva una settimana per riuscire a farlo come si deve, lei ci riusciva immediatamente. Apportava modifiche e non aveva il minimo problema.

Mia nipote Megan era molto amica di Naya, e Megan diceva sempre che con Naya ci si sentiva come se qualcuno ti guardasse le spalle. Era il tipo di persona che non permetteva a nessuno di crearti problemi. Era una grandissima portavoce ed era veramente contenta del fatto che lei e Heather Morris avessero una relazione lesbica nello show e sapeva quanto fosse importante per molti giovani. Era una vera forza della natura, e il fatto che se ne sia andata è infinitamente triste e spezza il cuore.

Nei giorni scorsi anche Heather Morris, che in Glee interpretava l’amica, compagna e poi moglie di Santana, Brittany, ha condiviso un video in cui parlava di Naya e dell’importanza del loro suolo (ve ne abbiamo parlato in questo articolo). Anche i creatori della serie hanno espresso il loro rispetto per la donna e il dolore per la sua morte, annunciando l’intenzione di compiere un gesto in supporto del figlio (ve ne abbiamo parlato qui).

LEGGI ANCHE: Glee – Le 5 lezioni di vita più importanti trasmesse dalla serie

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

I Simpson

I Simpson – Marge risponde a chi critica Kamala Harris per la sua voce [VIDEO]

Netflix

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (17- 23 agosto)