in

7 pessime notizie sulle Serie Tv

game of thrones

Problemi d’inclusività in Game of Thrones, una cancellazione da parte di Netflix e tanti ritardi nelle produzioni a causa della pandemia, sono solo alcune delle cattive notizie di questa settimana. Godetevi dunque, se potete, queste 7 pessime notizie dal mondo delle serie tv.

GAME OF THRONES: NATHALIE EMMANUEL HA DA RIDIRE SULLA DIVERSITÀ NELLA SERIE

Questa settimana l’attrice Nathalie Emmanuel, interprete di Missandei in Game of Thrones, ha rilasciato un’intervista in cui si è soffermata particolarmente sulla poca diversità presente nella serie:

Mi ha portato a riflettere molto – sulle etnie e sulla diversità in generale. In fin dei conti, se ci sarà mai una serie tv che avrà lo stesso livello di Game of Thrones, la rappresentazione deve essere tenuta in considerazione sin dall’inizio. In questo modo non c’è solo una persona che deve rappresentare tutte le persone di colore. È una cosa di cui ho parlato molto con Jacob [Anderson], che interpretava Verme Grigio, l’unico altro personaggio importante non bianco nella serie. Siamo sempre stati consapevoli di quanto la nostra presenza in Game of Thrones sia stata importante per le persone. Ci ha fatto diventare molto protettivi nei confronti di Missandei e Verme Grigio.

La morte di Missandei aveva infatti scatenato una notevole polemica tra i fan, proprio per via dell’uccisione di una dei pochi personaggi di colore della serie (potete trovare qui maggiori informazioni).

Game of Thrones

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

Travis Fimmel

10 attori delle Serie Tv dall’imponente fascino nordico

Ratched: svelata la data della nuova serie Netflix di Ryan Murphy