Vai al contenuto
Home » News » Friends: gli autori si sono pentiti di ben due storyline legate a Phoebe

Friends: gli autori si sono pentiti di ben due storyline legate a Phoebe

L’iconica Friends non ha certo bisogno di presentazioni: andata in onda per dieci stagioni, dal 1994 al 2004, per un totale di 236 episodi, la sitcom resta una delle serie televisive più amate e popolari di tutti i tempi e, grazie a Netflix, negli ultimi anni ha avuto nuova vita. Tuttavia, con un così grande numero di episodi e, di conseguenza, di trame e sottotrame è praticamente impossibile che ogni singola storyline risulti del tutto soddisfacente. Se consideriamo poi che la sensibilità degli spettatori odierni è molto diversa rispetto a quella di coloro che guardavano la serie per la prima volta più di vent’anni fa, il fatto che gli stessi autori di Friends si siano pentiti di alcune delle loro scelte passate non dovrebbe stupirci più di tanto.

In particolare, i creatori della serie David Crane e Marta Kauffman hanno ammesso che due storyline in particolare non sono invecchiate particolarmente bene ai loro occhi. Curiosamente, entrambe riguardano la vita amorosa di Phoebe. Ammettiamolo: Phoebe è probabilmente uno dei personaggi più amati della serie, ma alcuni dei suoi interessi amorosi erano davvero dei soggetti improbabili (per fortuna alla fine è arrivato Mike ad alzare la media).

La prima storyline di cui gli autori si sono pentiti è quella in cui Phoebe inizia ad uscire con Malcom (interpretato da David Arquette), lo stalker di sua sorella Ursula. Crane e Kauffman hanno ammesso di aver riscritto le scene più volte per riuscire a farle funzionare, ma anche se alla fine Phoebe decide di lasciare Malcom, che non è riuscito a smettere di seguire Ursula, è facile comprendere il motivo dell’imbarazzo degli autori di fronte a questa storia a dir poco controversa.

Non proprio problematica, ma a quanto pare capace di far storcere il naso ai due autori, è invece la storyline che vede protagonisti Phoebe e Ryan (Charlie Sheen), cioè il comandante della marina. Nell’episodio The One With The Chicken Pox, Phoebe si prepara a trascorrere alcuni giorni con Ryan, che riesce a vedere solo una volta l’anno, ma prende la varicella e questo finisce per ostacolare suoi piani romantici.

Non sono certa che l’idea della varicella abbia funzionato” ha detto la Kauffman, mentre Crane ha dichiarato “[…] a volte vedo qualcosa e penso “Wow, funziona ancora!” e poi ce ne sono altre in cui penso tipo “Ok, bene, seriamente? Abbiamo fatto questa scelta?”

Leggi anche: 7 curiosità su Lisa Kudrow, la mitica Phoebe di Friends