in

Dungeons And Dragons: anche Benedict Cumberbatch nel cast del film

Dungeons And Dragons

Dungeons And Dragons diventerà un film. Fin qui la notizia non dovrebbe poi sorprenderci così tanto, dal momento che sappiamo già da un po’ chi sono gli altri partecipanti alla pellicola. Tra questi spicca un attore di Bridgerton (potete tirare a indovinare di chi si tratta), che di recente ha anche raccontato della sua esperienza sul set (trovate maggiori dettagli a questo proposito qui). Il celebre gioco di ruolo è stato ampiamente sdoganato nel mondo delle serie tv, tanto che qualche anno fa la Hasbro lanciò sul mercato lo Starter Set di Stranger Things ad esso relativo.

Ma in cosa consiste, esattamente, Dungeons And Dragons? Per i pochi che ancora non sapessero di cosa stiamo parlando, possiamo dire di trovarci di fronte a un gioco di ruolo, nel quale ogni giocatore assume le caratteristiche di uno specifico personaggio della storia. Caratteristica specifica di questo gioco è l’ambientazione, totalmente di carattere fantasy. Questo significa che si troveranno elfi, umani, maghi, guerrieri, e molti altri. Ognuno di questi ha caratteristiche specifiche, e le azioni da lui svolte portano avanti l’andamento dell’intera storia. I vari giocatori sono guidati dal Dungeon Master, che descrive a voce le situazioni in cui i diversi personaggi si trovano. Nel corso della partita ogni giocatore porta avanti le sue azioni e le interazioni con gli altri personaggi, descrivendo sempre a voce le loro azioni e decisioni e utilizzando i dadi per stabilire il successo o l’insuccesso delle diverse scelte. All’apparenza la struttura potrebbe apparire complicata, ma sappiamo bene che il gioco di ruolo in questione ha conquistato (forse anche grazie alle serie tv) milioni di fan in tutto il mondo.

Il film di Dungeons And Dragons dovrebbe quindi basarsi sul gioco di ruolo vero e proprio, e da oggi inoltre sappiamo che nella pellicola vedremo anche Benedict Cumberbatch.

Ebbene sì, dopo essere stato un ottimo Sherlock Holmes nella serie tv Sherlock e aver fatto sognare i fan del Marvel Cinematic Universe con l’interpretazione di Doctor Strange, Benedict Cumberbatch si riaffaccia al mondo fantasy con la partecipazione al film Dungeons And Dragons. I dettagli che abbiamo effettivamente finora sulla pellicola sono molto pochi. Abbiamo la certezza che sarà basato sull’omonimo gioco di ruolo di cui abbiamo parlato poco fa, e si dice che questo film dovrebbe aprire le porte a un nuovo franchise di carattere fantasy. La regia è stata affidata a John Francis Daley (noto per essere tra gli sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming) e a Jonathan Goldstein (anche lui sceneggiatore di Spider-Man: Homecoming e co-regista insieme a Daley del film Come Ti Rovino Le Vacanze). Nel cast, oltre all’attore di Bridgerton già noto a tutti, troveremo anche Hugh Grant (Notting Hill, The Undoing) come villain della storia, Chris Pine (Star Trek, Into The Woods, Wonder Woman) e Michelle Rodriguez (Avatar, Fast & Furious, Lost).

Siamo invece piuttosto incerti per quel che riguarda la data d’uscita del film di Dungeons And Dragons. È effettivamente troppo presto per avere dei dettagli precisi, ma se da alcune parti viene riportato che il film è atteso nelle sale per il marzo 2022, da altre si parla invece di marzo 2023. È dunque difficile capire dove sta la verità. Considerando però che le riprese sembrano essere già partite in Inghilterra (è stato infatti avvisato un set tra la Wells Cathedral nel Somerset e il Castello di Alnwick nel Northumberland) possiamo supporre che arriverà nelle nostre sale prima di quanto pensiamo.

Ulteriori dettagli sulla trama purtroppo non ci sono ancora pervenuti, ma siamo più che sicuri che questo film, anche se non è ancora troppo chiaro quando arriverà, regalerà moltissime emozioni, e non solo ai fan più accaniti di Dungeons And Dragons.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Loki

Loki, Sophie Di Martino parla delle critiche a Sylvie e della seconda stagione

Netflix

Tutte le novità in arrivo su Netflix ad Agosto 2021!