in

Diavoli 2 – Iniziano le riprese: Alessandro Borghi e Patrick Dempsey sul set [FOTO]

#
#

Diavoli, la serie Sky con cast internazionale che racconta le insidie del mondo dell’alta finanza, avrà una seconda stagione: Sky ha già rilasciato le prime immagini di Alessandro Borghi e Patrick Dempsey sul set. In questo articolo trovate la nostra recensione della prima stagione di Diavoli: il respiro internazionale della serie ha fatto sì che la nostra star di punta nel panorama seriale, Alessandro Borghi, dovesse ricorrere al doppiaggio per il suo personaggio, come ha raccontato qui. Diventato celebre per il ruolo di Aureliano Adami prima in Suburra – Il film e poi nell’omonima serie, l’ascesa di Alessandro Borghi è ormai inarrestabile: abbiamo ripercorso la sua carriera in questo articolo.

#
#

Diavoli è tratta dall’omonimo libro di Guido Maria Brera, che racconta, con una forte componente autobiografica, il mondo dell’alta finanza, ovvero il potere che tiene in scacco la società odierna. La serie avrà anche nella seconda stagione (che sarà composta da otto episodi e sarà girata tra Roma e Londra) un forte appiglio nell’attualità: già un anno fa, a prima stagione ormai conclusa, Guido Maria Brera aveva scritto la prima scena della seconda stagione, che avrebbe visto i protagonisti confrontarsi con le insidie e i risvolti economici della crisi causata dalla pandemia.

“Sarà una seconda stagione contemporanea e incredibilmente attuale. Il protagonista, Massimo Ruggero, e il suo capo, Dominic Morgan, interpretato da Patrick Dempsey, sono seduti al tavolino di un bar di Milano. I giorni sono quelli del tempo del coronavirus, ma si torna anche alla Brexit”.

#
#

Il cast di Diavoli, come già detto, è internazionale: oltre ai due protagonisti, Alessandro Borghi nei panni di Massimo Ruggero, (nel finale della scorsa stagione nominato CEO della New York-London Investment Bank) e Patrick Dempsey in quelli di Dominic Morgan, uomo fra i più influenti della finanza mondiale, tornano nel cast anche Malachi Kirby (The Race – Corsa mortale, Radici), Pia Mechler (Everything Is Wonderful), Paul Chowdhry (Live at the Apollo, Swinging with the Finkels), interpreti dei Pirati, il team di trader fedelissimi a Massimo Ruggero, e Lars Mikkelsen (The Killing, Sherlock, House of Cards), ancora nei panni di Daniel Duval, il fondatore di Subterranea ora in prigione.

Ci saranno anche nuovi ingressi nel cast della seconda stagione di Diavoli: Li Jun Li (Damages, Minority Report, Wu Assassins) nei panni di Wu Zhi, nuova Head of Trading della NYL e Joel de la Fuente (Law & Order, The Man in the High Castle) come Li Wei Cheng, nuovo membro del board. Infine Clara Rosanger (The rain, Il concorso), che nella serie interpreterà Nadya Wojcik, nuova geniale protetta di Dominic.

Ecco Patrick Dempsey e Alessandro Borghi sul set, nelle foto diffuse da Sky.

diavoli
diavoli

La nuova stagione di Diavoli vedrà salti temporali che collegheranno il 2016, l’anno in cui la Brexit ha cominciato a diventare realtà, con il 2020, l’anno della pandemia. Il ruolo della finanza sarà sempre più determinante per delineare il futuro della società che verrà: e non sarà un ruolo trasparente ed etico, lo sappiamo già.

Massimo Ruggero è riuscito a sventare il piano di Dominic Morgan contro l’euro e rimane CEO dell’NYL. Sempre più messo in discussione, decide di intraprendere una politica di acquisizioni filo-cinesi, facendo entrare dalla Cina nuovi investitori e membri del team. Ma è proprio il suo vecchio mentore Dominic Morgan a ripresentarsi e metterlo in guardia: i nuovi partner cinesi sono pronti a tradirlo per perseguire una silenziosa guerra fra Cina e USA per il controllo tecnologico dei dati di milioni di persone. Massimo deve allearsi con Dominic se vuole lottare dalla parte giusta. A chi deve credere? Una domanda che lo porterà fino al 2020: nel mezzo della pandemia globale, Massimo dovrà finalmente scegliere da che parte stare.

Guerre fredde finanziarie, commercio dei dati, Brexit e pandemia: una serie che sa decisamente come leggere il presente, Diavoli.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

E.R.

E.R. – George Clooney dichiara: «Vedere la serie con mia moglie? Un disastro per il matrimonio»

Zac Efron nuovamente vittima di body shaming: «Che diavolo ha fatto alla mascella?»