in

Brooklyn Nine-Nine 8 dedica un episodio al movimento Black Lives Matter

Brooklyn Nine-Nine non è solo una commediola che fa ridere e che si tiene alla larga da argomenti scottanti, Brooklyn Nine-Nine è molto di più!

Brooklyn Nine-Nine è quel tipo di comedy che non ha mai avuto paura di schierarsi anche dalla parte delle minoranze: tra i protagonisti abbiamo due personaggi di colore, un gay, due latine e chi più ne ha più ne metta.

Le scorse settimane Brooklyn Nine-Nine è stata al centro della cronaca perchè ha deciso di fare una donazione di 100.000 dollari alla National Bail Fund Network a seguito della morte di George Floyd (afroamericano ucciso da un poliziotto durante un normale controllo) e della nascita del movimento Black Lives Matter (qui tutti i dettagli).

Ma tutta la produzione ha deciso di non fermarsi qui, proprio per mantenere il punto in quello in cui ha sempre creduto (l’uguaglianza di tutti) ha deciso di sbilanciarsi ancora di più: sarà prodotto un episodio dedicato al movimento nell’ottava stagione.

Capitano Holt

La conferma è arrivata direttamente da Terry Crews (che nello show interpreta il tenente Terry Jeffords) durante un intervista al Late Night with Seth Meyers. Ecco le sue parole:

“In realtà ci siamo sentiti tutti via Zoom proprio l’altro giorno. Abbiamo parlato di cosa sta accadendo in questo Paese, in cui stiamo assistendo a così tanto abuso di potere. Abbiamo avuto dei riscontri e delle conversazioni a cuore aperto su come gestire quanto sta accadendo in questa nuova stagione.”

La comedy non si è mai tirata indietro quando si tratta di combattere le discriminazioni con un mix unico ed esplosivo di rispetto e umorismo, questo non è altro che un’ulteriore passo verso quella direzione.

Tutto il cast è allineato, tutti ci credono e tutti pensano che valga la pena riuscire a toccare una ferita ancora molto fresca con un episodio interamente dedicato alla causa Black Lives Matter.

L’ottava stagione di Brooklyn Nine-Nine andrà in onda il prossimo anno.

LEGGI ANCHE – Brooklyn Nine-Nine fa ridere davvero (e con poco)

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Un film sequel di Scrubs? Zach Braff ne è più che certo: «Penso che accadrà»

Amazon Prime Video

Le 5 peggiori Serie Tv che puoi trovare su Amazon Prime Video