in

American Horror Story, arriva il trailer della decima stagione! E Ryan Murphy annuncia due nuove produzioni

American Horror Story

American Horror Story è forse uno dei progetti più apprezzati di Ryan Murphy. Giunto ormai alla sua decima stagione (qui potete scoprire invece quale storia vera ha ispirato la primissima stagione dello show) ci ha regalato interpretazioni notevoli, come ad esempio quella di Evan Peters, il quale però, purtroppo, soffre ancora moltissimo per una serie di problemi legati alla serie tv stessa (fate un salto qui se volete avere maggiori approfondimenti a riguardo). Sembra inoltre che, a questo decimo anno di produzione, si aggiungeranno anche nomi totalmente inaspettati, come quello della figlia di Michael Jackson. Chissà che non ci porti ad avere nuove rivelazioni a livello attoriale.

A voler essere del tutto precisi, la decima stagione di American Horror Story era prevista per lo scorso anno, ma dati i rallentamenti causati dalla pandemia di Covid-19 si è convenuto che fosse meglio prendere una pausa, riorganizzare il tutto e tornare nel 2021 in una maniera ancora più scoppiettante. E visti i presupposti di partenza, siamo piuttosto certi che ne vedremo delle belle! Questa stagione avrà il sottotitolo di Double Feature, e il suo arrivo sui nostri schermi è incredibilmente vicino. Debutterà infatti su FX (negli Stati Uniti) il prossimo 25 agosto, e il giorno dopo sarà disponibile su Hulu. Dopo un doppio episodio d’apertura, ci sarà poi il classico rilascio settimanale. Per quel che riguarda la distribuzione italiana, invece, sembra che arriverà sul catalogo Star di Disney+ a partire da ottobre.

Non molto tempo fa è stato rilasciato anche il trailer di American Horror Story, e oggi siamo qui per mostrarvelo e rendervi partecipi di questo gioioso arrivo. Ma non è l’unica novità lanciata da Ryan Murphy.

Andiamo un momento per gradi. La decima stagione di American Horror Story: Double Feature avrà la particolarità di essere divisa in due parti. Il trailer rilasciato di recente (che vi lasciamo qui sotto) è proprio quello della prima parte di stagione, denominata Red Tide, che andrà a coprire i primi sei episodi dello show. Sarà ambientata a Provincetown (MA) e sarà strettamente legata al mare. Per quello che finora sappiamo della trama, vedremo uno scrittore in crisi arrivare nella cittadina con sua moglie incinta e sua figlia, e andare a risiedere in una casa isolata. L’obiettivo è quello di passare lì l’inverno in cerca d’ispirazione. Gli abitanti della cittadina si faranno conoscere una volta che la famiglia di nuovi arrivati si è sistemata. La seconda parte di stagione di American Horror Story, invece, andrà a coprire i restanti quattro episodi, e viene denominata Death Valley. Rispetto a Red Tide, strettamente legata al mare e all’acqua, la seconda parte sarà molto più legata alla terra.

Come si può notare dal trailer, e come del resto era stato reso noto anche in precedenza, il cast di questa decima stagione di American Horror Story si rivela essere di tutto rispetto. Avremo infatti modo di vedere nuovi arrivi, ma anche di rivedere volti già noti. Nello specifico, troveremo Sarah Paulson nel ruolo di TB Karen, Evan Peters nel ruolo di Austin, Finn Wittrock nel ruolo di Harry Gardener, Leslie Grossman nel ruolo di Ursula, Lily Rabe nel ruolo di Doris Gardener, Billie Lourd nel ruolo di Lark, Frances Conroy nel ruolo di Belle Noir, Ryan Kiera Armstrong nel ruolo di Alma Gardener, Adina Porter nel ruolo di Chief Burelson, Angelica Ross nel ruolo di The Chemist e Macaulay Culkin nel ruolo di Mickey. Altri nomi noti che arriveranno in questa stagione di American Horror Story sono quelli di Denis O’Hare, Matt Bomer e Chad Michaels, vincitore della prima stagione di RuPaul’s Drag Race All Stars.

Sappiamo anche che American Horror Story, al di là dell’arrivo di questa nuova stagione, è stato rinnovato per ben altre tre stagioni. Tuttavia non si sanno ancora quali saranno i temi trattati nei prossimi anni, come riportato anche dal CEO di FX John Landgraf. Come dicevamo in apertura, però, le novità non sono finite. È stato infatti lo stesso Landgraf ad annunciare l’arrivo di altre due serie tv antologiche: rispettivamente American Love Story e American Sports Story. L’annuncio è stato dato durante i Television Critics Association. Stando alle parole di Landgraf, infatti “Quando Ryan Murphy ci ha presentato i progetti di questi altri due spinoff abbiamo subito colto l’opportunità“. E non è certo difficile crederlo, visto il grande successo sia di American Horror Story sia di American Crime Story (il cui prossimo capitolo sarà dedicato al famoso Studio 54, il noto club di Manhattan diventato famoso per la sua vita notturna).

Per quel che riguarda le due nuove serie tv antologiche abbiamo già anche una serie di notizie relative alle due diverse trame. Per la prima stagione di American Love Story si pensa infatti alla tragica storia d’amore tra John F. Kennedy Jr. e Carolyn Bassette, morti quando il loro aereo privato precipitò nell’Oceano Atlantico. Per quanto riguarda American Sports Story, invece, la prima stagione vedrà al centro Aaron Hernandez, campione di football che si districa tra le difficoltà d’identità, famiglia e carriera, che tristemente l’hanno portato al suicidio. La serie sarà scritta da Stu Zicherman ed è basata sul podcast Gladiator: Aaron Hernandez and Football Inc.

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Narcos

Le 10 migliori scene musicali di Romanzo Criminale