in

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata

amazon prime video

Amazon Prime Video lancia la serie Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino mentre è stato rilasciato l’ultimo intrigante trailer di The Nevers, la nuova serie fantasy di HBO. Inoltre, abbiamo anche il fumetto scritto da Keanu Reeves che diventerà un film per Netflix e la nuova funzione sempre di Netflix, Fast Laughs, per vedere brevi sketch comici. Tutte queste fantastiche novità potete trovarle solo qui, in 7 buone notizie che vi svolteranno la giornata.

GEORGE R.R. MARTIN HA FIRMATO UN CONTRATTO CON HBO PER REALIZZARE 6 NUOVE SERIE TV

George R.R. Martin ha firmato un accordo quinquennale con HBO per lavorare a nuovi contenuti per il canale, come anche la nuova piattaforma streaming HBO Max.

Alcune di queste, come già annunciato, saranno legate all’universo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco e quindi al franchise di Game of Thrones, ma altre riguarderanno nuovi progetti. Tra questi la serie Who Fears Death, basato sul romanzo fantascientifico di Nnedi Okorafor, e Roadmarks, una serie fantascientifica ispirata all’omonimo romanzo di Roger Zelazny. Inoltre si dedicherà anche alla già annunciata produzione di una serie basata sui suoi romanzi Wild Cards.

Martin è da sempre attivo nel mondo delle serie tv, già dagli anni ’80 quando era sceneggiatore di Beauty and the Beast e di alcuni episodi di Ai confini della realtà, ed è quindi con piacere che accogliamo la notizia di nuovi progetti partoriti dalla sua geniale mente. Ci auguriamo soltanto che tutto ciò non sottragga tempo alla scrittura dei due romanzi finali della saga di Game of Thrones.

THE NEVERS: IL NUOVO TRAILER TRA INTRIGHI E CONFLITTI DELLA SERIE HBO

Arriverà l’11 aprile su Sky Atlantic la nuova serie fantasy targata HBO, The Nevers.

Le protagoniste della serie sono chiamate i Toccati: queste donne, con poteri sovrannaturali, si trovano ostracizzate dalla società per le loro differenze, ma il loro destino sembra essere legato direttamente al destino del mondo.

Il trailer rilasciato questa settimana rivela che i Toccati stanno cercando di prevenire una catastrofe che minaccia il futuro del mondo. Hanno anche a che fare con il malvagio Lord Massen di Torrens, che vede loro e i loro poteri come un insulto a Dio. Scopriamo inoltre che anche Declan Orrun è considerato un nemico, malgrado sembri avere i soldi come unica motivazione.

EVAN PETERS È PRONTO A INTERPRETARE IL SERIAL KILLER JEFFREY DAHMER IN UNA NUOVA SERIE NETFLIX

Evan Peters sarà il protagonista della serie Netflix intitolata Monster: The Jeffrey Dahmer Story, creata da Ryan Murphy, in cui Peters interpreterà proprio il protagonista.

La serie racconterà la storia di uno dei più popolari serial killer degli Stati Uniti, Jeffrey Dahmer. Si racconterà sia la vita delle vittime di Dahmer, sia l’incapacità della polizia del Wisconsin di riuscire a intercettare il pericoloso criminale. Verranno infatti mostrati dieci casi in cui il serial killer fu a un passo dall’essere arrestato, ma che alla fine fu lasciato andare. La questione riguarda anche il fatto che Dahmer era un giovane bianco e di bell’aspetto, e quindi sia stato privilegiato e sottovalutato come possibile criminale.

Jeffrey Dahmer commise ben diciotto omicidi tra il 1978 e il 1991, caratterizzandosi per metodi cruenti, e anche per episodi di cannibalismo e necrofilia. Dahmer morì in carcere nel 1994, all’età di 34 anni, ucciso da un detenuto schizofrenico.

BRZRKR: IL FUMETTO SCRITTO DA KEANU REEVES DIVENTERÀ UN FILM PER NETFLIX

Netflix ha acquistato i diritti per l’adattamento di BRZRKR, il fumetto ideato e scritto dall’attore Keanu Reeves in collaborazione con lo sceneggiatore Matt Kindt e il disegnatore Ron Garney. La piattaforma streaming produrrà un film live-action che porterà sul piccolo schermo la serie di fumetti mentre verrà anche prodotta una serie animata spin-off in stile anime, che esplorerà altri elementi dell’universo narrativo di BRZRKR.

BRZRKR è di una storia d’azione con protagonista un guerriero millenario dalle fattezze dell’attore, un mezzo uomo mezzo dio (è figlio del dio della guerra), che va alla ricerca delle proprie origini. Ambientata nel nostro presente, vede il personaggio intraprendere pericolose missioni per conto del governo degli Stati Uniti in cambio di segreti e rivelazioni sulla propria identità.

NETFLIX HA CREATO FAST LAUGHS, UNA NUOVA FUNZIONE PER VEDERE RAPIDAMENTE I PROPRI VIDEO COMICI

Netflix ha creato una nuova funzione chiamata Fast Laughs che permette di vedere brevi spezzoni comici tratti dalle sue serie animate, dalle comedy o dai suoi spettacoli di stend-up.

Saranno disponibili fino a 100 clip al giorno di una lunghezza tra i 15 e i 45 secondi, mostrati in verticale su un feed a tutto schermo. Gli utenti potranno anche aggiungere al contenuto una faccina che piange, dalle risate, oppure condividere sui social gli spezzoni preferiti, che saranno visualizzabili all’interno dell’app solo alle altre persone iscritte a Netflix.

Fast Laughs è attualmente disponibile solo per i possessori di dispositivi iOS, e in alcuni paesi selezionati, ma ma i test sono già iniziati anche per i dispositivi Android. Per accedervi gli utenti possono utilizzare il menu di navigazione che si trova in basso sullo smartphone e fare clic sulla scheda Fast Laughs.

ALLY MCBEAL: IL REVIVAL SI FARÀ, IL PROGETTO È IN FASE DI SVILUPPO

Ally McBeal potrebbe tornare sugli schermi televisivi: secondo le fonti di TvLine si starebbe lavorando al revival della serie. Calista Flockhart, alias Ally McBeal, dovrebbe riprendere l’iconico ruolo dell’avvocato dalla vita complicata, sia dal punto di vista professionale sia da quello personale.

La serie è andata in onda più di vent’anni fa con 5 stagioni che le sono valsi anche un Emmy come miglior serie comedy. David E. Kelley, creatore della serie, dovrebbe essere coinvolto come produttore esecutivo, mentre secondo alcune voci di corridoio la showrunner dovrebbe essere una donna.

Al momento non sono trapelate altri nomi del cast, nuovi o vecchi che siano, e neanche qualche nome di network per l’eventuale messa in onda.

NOI, I RAGAZZI DELLO ZOO DI BERLINO SARÀ UNA SERIE SU AMAZON PRIME VIDEO

Amazon Prime Video ha annunciato questa settimana che distribuirà in Italia e nel resto del mondo la mini serie tedesca Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, basata sull’omonimo romanzo di Christiane F.

La serie sarà disponibile su Amazon Prime Video dal 7 maggio e sarà una reinterpretazione in chiave moderna la storia di Christiane, dei suoi amici e della loro rovinosa caduta nella dipendenza da droghe e prostituzione che ha sconvolto un’intera generazione. Sei adolescenti che lottano senza sosta per avverare i loro sogni di felicità e libertà lasciandosi alle spalle genitori, insegnanti e chiunque non li comprenda, lanciandosi nelle notti berlinesi senza limiti o regole per celebrare la vita, l’amore e le tentazioni finché non comprendono che questa estasi non solo distruggerà la loro amicizia ma li farà sprofondare in un abisso.

La presidente per i contenuti originali di Amazon Prime Video ha dichiarato:

«Per reinterpretare questa storia provocatoria hanno lavorato duramente rendendola rilevante per un pubblico contemporaneo, pur mantenendo l’essenza originale del libro e dei suoi personaggi. Sono felice che possiamo portare questa storia in molti paesi del mondo ai clienti di Amazon Prime Video».

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

Lo Zodiaco di How I Met Your Mother