Vai al contenuto
Home » Ms. Marvel » Ms.Marvel 1×04 – Siamo al giro di boa, ma con qualche dubbio

Ms.Marvel 1×04 – Siamo al giro di boa, ma con qualche dubbio

Ms. Marvel 1×04 potrebbe essere ricordato come un piccolo passo falso. Vi avevamo raccontato di quanto fosse divertente e fresca questa serie (qui la recensione del terzo episodio) ed eravamo entusiasti per il prosieguo della storia legata a Kamala Khan. Il quarto episodio perde tutti gli elementi brillanti per lasciare spazio ad una trama troppo lenta e ricca di ‘spiegoni’. Per di più è una puntata priva di potenza artistica e non riesce ad essere all’altezza del fumetto. Rispetto ai primi episodi manca anche un pizzico di creatività stilistica in più.

Detto questo non è tutto da buttare e alcuni momenti degni di nota ci sono. Innanzitutto il quarto episodio di Ms.Marvel continua a far luce sul passato di Kamala ricostruendo la storia di sua nonna. Ed è proprio con questo pretesto che inizia il quarto episodio. Kamala raggiunge la nonna dopo la visione di un treno( lo stesso che la nonna aveva visto anni addietro durante la Partizione in India). La visione del treno, così come spiega la nonna, sembrerebbe derivare dal suo bracciale ed è una sorta di preavviso in caso di pericolo. È una torcia che puoi accendere quando c’è buio.

Kamala giunge così in Pakistan per sapere di più sul suo bracciale e si mette in cerca della stazione per guardare da vicino quel treno avuto in visione. In questo momento Ms.Marvel ci presenta un nuovo gruppo. Sono i Pugnali Rossi e sono sulle tracce dei Clandestini, i super cattivi che abbiamo conosciuto nell’ultimo episodio. I pugnali rossi spiegano a Kamala che il suo potere è genetico e che i Clandestini vogliono appropriarsene per dominare il mondo. Come se fossero una sorta di padri spirituali, i Pugnali Rossi insegnano alla ragazza a dominare il suo potere, mettendola in guardia da future mosse dei Clandestini. Quest’ultimi, fuggiti dalla prigione, fanno irruzione a casa dei Pugnali Rossi e cercano di rapire Kamala. La protagonista riesce a cavarsela e fugge, fino a quando dal suo bracciale fuoriesce una luce abbagliante. In quel momento Kamala sembra tornare indietro nel tempo durante la Partizione in India. Perché è lì? Dove sono i suoi familiari? 

Ms. Marvel spinge Kamala ad un bivio

ms-marvel-1x04

Il quarto episodio getta nuove domande, ma non riesce a darci tutte le risposte ai quesiti precedenti. O meglio, ci prova, ma la carne al fuoco è molta e temiamo si stia perdendo. Inoltre con questo appuntamento settimanale ci siamo spostati in un mondo in cui non ci sono alcuni dei protagonisti degli episodi precedenti e questo ci ha resi un po’ spaesati. Ci eravamo affezionati molto a Bruno e Nakia e non vederli in azione ha aumentato il nostro senso di smarrimento. Il pezzo forte dello show era legato soprattutto al modo con cui la serie aveva saputo creare una storia ricca di tessuti relazionali. Ms. Marvel ci aveva abituati ad un mondo ricco di amicizia e amore e lo avevo fatto creando una trama in cui la protagonista vinceva i propri demoni grazie ai rapporti interpersonali. Qui, non solo Kamala è da sola, ma il nuovo gruppo di Pugnali Rossi non ha portato la giusta dose di simpatia.Si sono presentati all’improvviso, in medias res e non ce ne siamo affezionati, almeno per il momento. 

Ms. Marvel però continua a stupirci quando cerca di approfondire sfaccettature di culture e tradizioni lontane dalle nostre. In questo episodio ci siamo spostati tra le strade del Pakistan e la regia è attenta a farci notare ogni dettaglio, mettendo anche a confronto atteggiamenti e prospettive diverse tra il mondo asiatico e quello americano. Il merito dell’MCU è quello di portare sullo schermo( piccolo e non) storie e origini diverse. Se con Black Panther avevamo visto da vicino la cultura africana e con Moon Knight tradizione e costumi egiziani, qui ci troviamo di fronte ad un mondo, quello asiatico, ricco di colori e passione. 

Ora la protagonista e la serie sono ad un bivio. Alla chiusura della vicenda mancano due episodi e Kamala dovrà affrontare una minaccia imminente. Ms. Marvel deve spingere sull’acceleratore per portare in scena un pizzico in più di azione facendo anche leva sulla banda dei Clandestini. Siamo arrivati al giro finale e i cattivi devono essere approfonditi maggiormente per tenere alto il livello di tensione della serie. Se esistono universi paralleli e se c’è coesione tra un mondo e l’altro, anche Kamala sta per entrare nel tanto e temuto Multiverso. Se la decisione è definita o no, lo scopriremo nel prossimo episodio. Speriamo solo che Ms. Marvel torni a brillare come qualche settimana fa. 

LEGGI ANCHE – 5 Serie Tv ambientate nel MCU che speriamo di vedere prima o poi su Disney Plus