in

Jay e Claire Pritchett: la tenerezza oltre le apparenze

modern family

Modern Family ci ha fatto innamorare in primis dei suoi personaggi, caratterizzati in modo tale da far entrare qualunque spettatore in sintonia con ognuno di essi. Tra i personaggi ci sono rapporti più o meno stretti a seconda del grado di parentela ma comunque l’intera famiglia Pritchett-Dunphy ha dimostrato un forte legame comune, che si è consolidato col passare delle stagioni facendo crescere umanamente tutti i personaggi e portandoli sullo stesso livello di importanza, anche grazie ai vari intrecci proposti puntata dopo puntata. Il legame tra Jay, capostipite e capofamiglia e sua figlia Claire è ovviamente uno dei rapporti centrali di Modern Family e forse quello che più di tutti si è evoluto nel corso delle varie stagioni. Andiamo a vedere come.

L’evoluzione di Jay in Modern Family

Modern Family

Partiamo dall’evoluzione di Jay. Quello che sembrava essere un padre di famiglia scorbutico e anaffettivo, si è dimostrato invece un tenero papà orso protettivo e sensibile che col tempo ha imparato a mettere la famiglia davanti ai suoi limiti caratteriali. Jay usciva da un matrimonio infelice che lo aveva spesso portato a concentrarsi più sul lavoro in modo molto stacanovista piuttosto che passare del tempo con la famiglia, andando così inevitabilmente a compromettere il rapporto con i figli, almeno durante la loro infanzia. Tuttavia con il proseguimento della trama ci rendiamo conto che i problemi in casa Pritchett erano principalmente dovuti alla figura di DeDe, ex moglie di Jay e madre di Claire e Mitch.

DeDe ci viene raccontata come una donna egoista e non del tutto stabile mentalmente, e ci appare chiaro che i due fratelli, crescendo, abbiano sviluppato un conflitto più indirizzato a lei, prendendo le parti del padre. Il primo passaggio fondamentale che ha aperto le porte al nuovo Jay è stato sicuramente conoscere Gloria. La bella e calorosa colombiana ha fatto breccia nel suo cuore e per prima è riuscita a farlo aprire, lentamente, ad una nuova visione del mondo più ottimista e rivolta ai valori della famiglia e degli affetti, di fatto consegnandogli una nuova giovinezza grazie al secondo matrimonio e una nuova paternità in seguito alla nascita di Joe. Altro personaggio chiave in questa trasformazione è Manny, primo figlio di Gloria, che pian piano contribuisce alla personale riscoperta di Jay come padre protettivo che dopo tanti anni torna a prendersi cura di un adolescente, riscoprendo così il suo istinto paterno.

Claire Pritchett, donna tutta d’un pezzo

modern family

D’altra parte abbiamo Claire, donna forte e risoluta, vero pilastro della famiglia Dunphy. L’evoluzione del suo personaggio ha due matrici fondamentali, quella familiare e quella lavorativa. Dal punto di vista familiare Claire si ritrova a convivere con le più classiche problematiche di una madre alle prese con la crescita dei suoi tre figli, estremamente diversi tra loro ma in fondo così simili a lei. Nell’arco della serie ci rendiamo conto di come le comprensibili preoccupazioni di una madre apprensiva si riversino nella appresa convinzione di aver fatto un ottimo lavoro con i propri figli, trasmettendo loro valori e capacità tramandategli a sua volta dallo stesso Jay. Alex diventa una donna forte e sicura di sé che si impone a gran voce nel mondo del lavoro, Luke riesce ad entrare all’università mostrandosi molto più sveglio e brillante di quanto sembrasse, mentre Haley, la figlia che più di tutti faceva dubitare Claire di essere una buona madre, mette al mondo due splendidi gemelli ed eredita dalla mamma il prezioso senso materno di cui ha bisogno per crescerli. Dal punto di vista lavorativo vediamo Claire decidere di sfruttare la propria laurea per cominciare una carriera nell’azienda di famiglia, dopo anni passati ad occuparsi esclusivamente dei suoi figli. Già questa presa di posizione e la volontà di mettersi in gioco a più di quarant’anni ci dimostrano la forza di questo personaggio. Forza che acquisisce di pari passo con l’avvicinamento alla figura di suo padre. Proprio Jay rappresenta infatti il punto di partenza della straordinaria carriera di Claire, è infatti lui a proporle di lavorare spalla a spalla insieme nella Pritchett Armadi, finendo per consegnargliela definitivamente per andare in pensione.

Modern Family: Jay e Claire sono proprio padre e figlia

modern family

Il punto di congiunzione più importante tra questi due personaggi scatta quando li vediamo insieme all’opera per gestire gli affari dell’azienda, con Claire che dimostra di avere la stessa stoffa imprenditoriale del padre. Oltre al fiuto per gli affari ad accomunarli però è anche il fatto che finiscano spesso per mettere il lavoro prima della famiglia. Sarà proprio lo stesso Jay, in particolare nell’episodio Australia (5×20), a ricordare a sua figlia come lui si comportasse quando era piccola, invitandola a non imitarlo e ammettendo così di aver imparato dai propri errori. Il passo successivo per Jay avviene quando decide di andare in pensione, conscio di aver trovato un degno successore e dimostrando grande stima in sua figlia, che dal canto suo a più riprese fa di tutto per non deludere il padre, sentendosi sempre in debito o comunque obbligata a dimostrare le sue capacità. Su questa scia il rapporto tra padre e figlia si consolida sempre di più.

Jay torna a lavorare part-time in azienda stufo della nullafacenza data dalla pensione, ma sembrerebbe più per il piacere di lavorare con Claire che per altro. Il culmine si raggiunge con l’episodio Parigi (11×13, e si, ai Pritchett piace manifestare i propri sentimenti soprattutto in vacanza), quando i due si trovano in Francia, famiglia al seguito, per ritirare un prestigioso premio al tanto agognato Expo Internationale du Closet, obiettivo inseguito da Jay per tutta la carriera e raggiunto finalmente dalla figlia. In questo episodio, davanti alla cattedrale di Notre-Dame, i ruoli si invertono, con Claire che consola suo padre per il mancato ricevimento del premio, dimostrandosi fiera di lui per ciò che è riuscito a fare. Questo ribaltamento di fronte è sicuramente uno dei momenti di tenerezza più simbolici ed importanti in Modern Family, e ci dimostra come i personaggi riescano ad andare oltre le proprie personalità talvolta distaccate per confortarsi ed aiutarsi l’un l’altro, come nel più amorevole e sentito rapporto padre-figlia.

Modern Family

In Modern Family Jay e Claire affrontano un percorso di crescita parallelo, in cui comprendono di avere dei limiti, delle insicurezze che affrontano e superano insieme dimostrandoci come il valore della famiglia sia la cosa più preziosa. I due si somigliano in tutto e per tutto caratterialmente, entrambi tendono ad essere severi all’apparenza, ma affrontando insieme le difficoltà portano il loro rapporto ad un livello di piena fiducia e parità che fa bene a tutti e due, e non solo. 

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv!

Scritto da Luca Fenu

Nella vita guardo serie tv e studio Televisione e Cross Media.
In. That. Order.

la casa de papel

La Casa de Papel: ecco quanto guadagnano gli attori [CIFRE]