in ,

Supernatural vs Grimm: serie a confronto

Grimm Supernatural

Mettere a confronto due o più Serie Tv è qualcosa che facciamo quotidianamente. Anche a livello inconscio. Quante volte abbiamo cercato un telefilm che potesse risultare simile a un altro che avevamo appena finito? E quante altre guardando una Serie Tv ci siamo ritrovati a pensare a un’altra?

Due Serie Tv che metto sempre a confronto sono Grimm e Supernatural. Perché proprio queste due? Eccone i vari motivi

Sovrannaturale

Grimm

Uno dei primi elementi per cui queste due Serie Tv sembrano così simili da venire automaticamente messe a confronto è il tema del sovrannaturale. Di più: in entrambi i casi troviamo (almeno) un uomo che si trova a scontrarsi e a cacciare esseri appartenenti alla mitologia. Parlerò poi delle figure dei protagonisti, per ora fermiamoci ad analizzare questo aspetto. Perché se è vero che entrambe le Serie Tv parlano del sovrannaturale, in realtà si differenziano l’una dall’altra ben più di quanto si potrebbe pensare.

La questione è semplice: là dove in Supernatural troviamo i tipici incubi dell’immaginario del mondo occidentale, come vampiri o spiriti, o figure della sfera religiosa, come demoni, dei e angeli (soprattutto dopo l’introduzione del ciclo narrativo sull’Apocalisse); Grimm sceglie di riprendere un altro dei filoni che più spopolano in questi anni: il mondo delle fiabe (qui parliamo di come questo mondo sia cambiato negli ultimi anni). Entrambi i titoli delle Serie Tv sono molto esplicativi: Supernatural fa subito pensare a qualcosa di, appunto, sovrannaturale, e per cultura siamo abituati a pensare subito a figure dell’immaginario orrorifico o al massimo religioso. Grimm, d’altra parte, richiama subito due degli autori di fiabe più famosi al mondo, e quindi è automatico il richiamo a un altro contesto.

Così mentre i fratelli Winchester salvano il mondo da streghe, maledizioni, fantasmi vendicativi, poltergeist e via dicendo, Nick Burkhardt, nella sua lotta contro il crimine, si trova a scontrarsi con Blutbaden, Bauerschwein e Wasen di ogni genere (dai nomi rigorosamente in Tedesco, per rispettare la tradizione). Insomma, sempre di sovrannaturale si parla, ma in realtà siamo in due campi totalmente diversi!

Written by Chiara Veccia

Se è vero che bisogna vivere realizzando i propri sogni, vivo la vita seguendo le mie passioni.
Sono una studentessa, adoro viaggiare, amo i libri e recensirli, sogno di lavorare in casa editrice, e c'è un solo posto in cui potrete sempre trovarmi: sotto al plaid, sulla mia poltrona preferita, a guardare serie tv.

10 motivi per amare Varys

10 cose su How i Met Your Mother

10 cose che forse ancora non sapevate su How I Met Your Mother (e che potrebbero stupirvi)