in

Grey’s Anatomy – È già tempo di tornare per Sarah Drew?

Nelle ultime settimane si vocifera che l’ex star di Grey’s Anatomy, Sarah Drew, possa già tornare nella Serie che l’ha fatta conoscere in tutto il mondo.

A questa voce crede tantissimo l’ex collega, ma soprattutto amico fidato Jesse Williams, che spera, non solo in un cameo, ma che possa concretizzarsi un ritorno a tutti gli effetti.

L’addio di Sarah aveva fatto molto discutere. Il pubblico, chiaramente, non ha mai digerito la sua uscita di scena e soprattutto la fine della storia con Jackson.

In una recente intervista a Entertainment Tonight, l’attrice si è lasciata andare a una lunga confessione dove ha dichiarato l’affetto che prova per l’attore, l’amore per la serie, il dolore dell’addio e della possibilità di un cameo:

«Insieme a Jesse ho fatto un percorso pazzesco. Siamo stati prima compagni di scena e poi migliori amici. Essere partner nella recitazione unisce le persone. Si crea un legame, lavorando così intensamente. Noi tenevamo davvero al modo in cui la nostra storia veniva raccontata, consultavamo gli autori, impazzivamo su quella relazione, cercavamo un senso, ci pensavamo in continuazione. È davvero bello avere qualcuno di cui fidarti, siamo stati presenti l’uno per l’altra. Spesso gli dicevo “ehi ricordami perché sono arrabbiata con te perché proprio non me lo ricordo” e lui rispondeva “sei arrabbiata con me per questo, questo, e quest’altro, dai, forza, giriamo questa scena!”. E facevamo questo a vicenda per incoraggiarci. Era davvero un legame tenero e speciale. Voglio davvero bene a quel ragazzo!»

Si, il loro è proprio un forte affetto. Quando le chiedono della sua reazione alla fine della storia con Jackson, l’attrice è molto diretta:

«Ho sofferto molto, April non doveva sposarsi nuovamente! April è stata parte di me per 9 anni. Se avessi scritto io il finale, sarebbe andata diversamente. Sarebbe stato grandioso per lei uscire di scena al tramonto senza il bisogno di avere un uomo al suo fianco a riempire i suoi vuoti. Non ne ha bisogno. Riconosco certamente quanto significative siano state April e Arizona per alcune comunità sotto-rappresentate nei media. E so che attraverso loro, molte persone sentivano come se stessero vivendo la loro vita in un modo sfaccettato e non mono-dimensionale»

Come ben notiamo la stessa attrice non è per nulla felice dell’uscita di scena del suo personaggio, esattamente come i fan. Ma in merito alle voci di un probabile cameo per lei, non si lascia molto andare nell’entusiasmo, anzi:

«Doverli salutare di nuovo sarebbe difficile, ma mai dire mai, perché sono la mia famiglia. Li amo tutti, amo quella comunità e hanno ancora una spazio immenso nel mio cuore. Ma per come è finita, ho dovuto davvero separarmi da April. Non c’era alcun modo di pensare che ci fosse la possibilità che lei potesse tornare mentre la lasciavo andare, non era sano per me pensarlo, quindi le ho detto addio. L’ho amata, l’ho ringraziata e ho apprezzato il mio viaggio con lei. È come un’appendice, è una persona reale nella mia vita. L’ho interpretata per 9 mesi l’anno, ogni anno, e ho dovuto dirle addio. Perciò ritornare e poi dirle addio di nuovo, sarebbe difficile. Ma ripeto, mai dire mai!»

Dopo questa intervista e a questa probabile riapparizione di April risponde subito Jesse Williams, alias Jackson Avery dichiarandosi entusiasta:

«È la mia migliore amica. Noi ci vediamo e parliamo regolarmente e con molta gioia. È un’attrice straordinaria. Ha un nuovo film che è appena uscito. L’ha prodotto e ci ha anche recitato. È una persona incredibile. Non ho idea se ci sarà mai un ritorno di April in Grey’s Anatomy per un cameo, ma amerei se succedesse. Essere il suo partner di scena nello show è stata la luce della mia carriera»

Un’amicizia forte quella che lega i due, fatta di stima ed ammirazione reciproca. Un rapporto che durerà sicuramente nel tempo. E chissà che non possa accadere lo stesso coi rispettivi personaggi.

Leggi anche: Grey’s Anatomy potrebbe finire prima del previsto. Ad ammetterlo è Ellen Pompeo

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

true detective

Il full trailer della terza stagione di True Detective è una meraviglia

the big bang theory

The Big Bang Theory 12×06 – Halloween fa davvero paura a Pasadena