Vai al contenuto
Home » Gossip Girl » 5 storie d’amore di Gossip Girl di cui avremmo fatto volentieri a meno

5 storie d’amore di Gossip Girl di cui avremmo fatto volentieri a meno

Gossip Girl ci ha fatto sognare con i suoi numerosi intrighi amorosi, con gli amanti affiatati, con quelli che nonostante tutte le difficoltà si sono sempre ritrovati e con il lusso sfrenato dell’Upper East Side. Ma dobbiamo ammettere che alcune delle coppie che sono formate nel corso delle sei stagioni non hanno incontrato il favore del pubblico, anzi! Questa serie in quanto a coppie improponibili e mal assemblate si fa maestra. Dunque possiamo anche dichiarare che sarebbe stato molto meglio se alcune di queste non fossero mai formate e si fossero risolte solo in una bella amicizia.

Queste sono le cinque storie d’amore che non avremmo mai voluto vedere in Gossip Girl.

1) Dan e Blair

Gossip Girl

Una delle coppie senza dubbio meno apprezzate è quella formata da Blair Waldorf e Dan Humphrey. Certo, vista dall’esterno potrebbe sembrare una favola a tutti gli effetti: la regina B si innamora del povero ragazzo solitario del West Side. Il problema è che il suo principe non poteva in alcun modo essere Dan! È innegabile che tra i due ci fosse sintonia e che andassero a compensare l’uno i difetti dell’altro, ma sarebbe stato meglio se fossero rimasti solo amici. Invece, hanno pensato di rovinare quella che potenzialmente poteva essere una sincera e profonda amicizia convertendola in qualcosa di più. Che però non poteva certo durare a lungo. E infatti Blair ritorna con l’amore che l’ha accompagnata da sempre: Chuck.

2) Serena e Trip

La relazione che Serena instaura con Trip, il cugino del suo amico ed ex amante Nate (Chace Crawford si è anche espresso sul reboot), è tra le peggiori lei che abbia mai intrapreso. E noi sappiamo che le pessime storie d’amore di Serena sono state troppe anche solo per essere citate! Infatti Trip, da romantico e posato ragazzo che appariva all’inizio, si è poi tramutato in una serpe spregiudicata. La relazione si è conclusa quando il ragazzo, dopo un incidente stradale, ha abbandonato Serena in macchina priva di sensi. Tentando, per altro, di spostare il corpo inerme alla guida per far ricadere la colpa su di lei. Insomma, questa relazione poteva anche essere evitata.

3) Ivy e Rufus

gossip girl

Brividi: l’unica parola che mi viene in mente su questa storia d’amore. Quando scorgiamo dall’uscio Rufus avvinghiato sul divano insieme a Ivy (inserita tra le attrici più belle della serie), la giovane ragazza che si era finta la nipote della sua ex moglie, rimaniamo completamente allibiti. In realtà, in seguito risulterà evidente che la loro relazione era stata solo un piano per raggirare il povero Rufus. E che Ivy era in combutta con William Van der Woodsen, l’uomo che potrebbe essere suo padre e di cui si era perdutamente innamorata. Prima di scoprire che era stata lei stessa usata e che non fosse realmente ricambiata. Ecco, di questa parentesi sconcertante avremmo voluto fare a meno.

Gossip Girl non smette mai di regalarci intrighi impensabili!

4) Dan e Georgina

gossip girl

Georgina in quanto a manipolazione è seconda forse solo a Blair Waldorf. Come dimenticare il bambino che affermava fosse di Dan? E come dimenticare che Dan, anche se per poco, ha realmente creduto che fosse suo? Georgina Sparks con le sue maniacali ossessioni chissà per quale motivo era riuscita a far breccia nel debole cuore del ragazzo solitario. Era riuscita a convincerlo che fosse realmente cambiata e che volesse solo farsi perdonare per le azioni deplorevoli del passato. Inutile puntualizzare che fosse solo una macchinazione e che Dan avrebbe davvero potuto aprire gli occhi e rendersi conto di chi si era infilato nel suo letto!

5) Chuck e Jenny

gossip girl

Parola d’ordine: NO. Chuck e Jenny sembravano due geni del male insieme e non nel senso positivo e accattivante. Dopo una prima fallimentare esperienza nella prima stagione della serie, si sono riavvicinati più volte negli anni. Finché hanno raggiunto l’apice di questa storia disastrosa nella quarta stagione, quando Jenny decide di perdere la verginità con Chuck, disperato per la rottura con la Blair. Se solo quest’ultimo avesse saputo che andando a letto con la piccola Humphrey avrebbe rovinato tutto e impedito la possibilità di un’imminente riconciliazione! Noi di certo non siamo riusciti a superare la delusione per questa sconsiderata decisione…

Leggi anche – Gossip Girl: i 5 migliori episodi