in

5 elementi chiave che hanno anticipato 5 momenti chiave di Game of Thrones

game of thrones

È già passato più di un anno dalla conclusione di Game of Thrones. La stagione finale ha lasciato l’amaro in bocca alla maggior parte dei fan, ma ciò non toglie che questo show abbia avuto un impatto enorme sia sulla serialità che sugli spettatori di tutto il mondo. Nonostante il declino, la serie ci ha offerto momenti memorabili, personaggi incredibili e misteri e intrighi che ci hanno tenuti attaccati allo schermo. Più volte lo show ha dimostrato la sua capacità di lasciare vari indizi sulle storyline future, segnali più o meno eclatanti che, ora che la serie è giunta al termine, sono ancora più facili da individuare.

Basti pensare al metalupo ucciso dal cervo nel pilot, che suggerisce la morte di Ned per mano di Joffrey Baratheon (che poi scopriremo essere un Lannister). Oppure al bagno bollente di Daenerys che ci anticipa la sua resistenza al fuoco. O ancora a Tywin che scuoia un cervo durante l’incontro con Jaime, predicendo la vittoria dei Lannister sui Baratheon.

Sono tanti gli elementi chiave che hanno anticipato momenti fondamentali di Game of Thrones. Ora vediamo i cinque più significativi.

1) La storia del “Cuoco dei Topi”

Game of Thrones Bran & Rat Cook 640x360

Il Red Wedding è stato sicuramente uno dei momenti più scioccanti di Game of Thrones.

Dopo essere stati invitati nella fortezza di Walder Frey, Robb, Catelyn e Talisa vengono massacrati dai suoi uomini durante il matrimonio fra Edmure Tully e Roslin Frey. L’omicidio degli Stark è un crimine atroce non solo per la violenza che lo contraddistingue, ma soprattutto per il fatto di essere stato commesso sotto il tetto di colui che li aveva ospitati. Secondo le usanze di Westeros, un atto del genere è imperdonabile agli occhi degli dei, e la storia del Cuoco dei Topi ne è un perfetto esempio, oltre che un’anticipazione sul destino del Lord delle Torri Gemelle.

Durante i suoi viaggi con Hodor e i Reed, Bran racconta di un cuoco dei Guardiani della Notte che decise di vendicarsi di un re in visita uccidendone il figlio e cucinandolo in un pasticcio. Dopo aver servito il manicaretto al sovrano, il cuoco fu trasformato dagli dei in un mostruoso topo bianco, condannato a divorare per l’eternità la sua stessa prole. Come verrà spiegato dal giovane Stark, il cuoco non fu maledetto per il suo delitto, ma per il fatto di aver ucciso un ospite sotto il suo tetto. La vendetta di Arya ricalca esattamente quella del Cuoco dei Topi: colpevole di numerosi omicidi, Lord Frey paga il prezzo delle sue efferate azioni quando l’assassina uccide i suoi figli e glieli serve in un pasticcio, per poi tagliargli la gola. Una fine nauseante, ma non per questo meno soddisfacente.

Written by Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

vikings

The Serial Traveller: la mia cronaca dell’assedio di Parigi in Vikings

Utopia STA TORNANDO: annunciato il remake con un teaser ufficiale a sorpresa