in

10 Easter Egg di Game of Thrones che probabilmente non avete notato

serie tv

Siamo tutti ossessionati da Game of Thrones e da grandi fan siamo anche spettatori molto attenti. Per forza, spesso dietro a una frase, a un’azione o a un oggetto si possono nascondere molti significati per carpire alcuni dei segreti di questa Serie Tv. Insomma parliamo di Easter egg!

Quanti di voi sono così bravi da notarne di continuo? Che siate più o meno osservatori scrupolosi poco importa, perché noi di Hall of Series veniamo in vostro soccorso.

Ecco un elenco di dieci (tra i tantissimi) Easter  Egg presenti in Game of Thrones. Aguzzate la vista e risvegliate la memoria!

1) Petyr Baelish, meglio di Melisandre

Nell’ottavo episodio della quarta stagione (The Mountain and the Vyper) Ditocorto parla al figlioccio Robyn Arryn di quanto la vita sia effimera e come la morte possa colpire tutti, in qualsiasi momento. Nel spiegarlo al figlio di Lysa, Baelish usa queste precise parole:

Le persone muoiono a tavola, muoiono nei loro letti, muoiono seduti sul vaso da notte. Tutti muoiono, prima o poi.

Vi ricorda qualcosa? Il primo esempio, cioè di morire a tavola, si riferisce senza dubbio all’avvelenamento di Joffrey durante le nozze viola. Questo è un avvenimento accaduto poco tempo prima, di cui ovviamente Petyr era a conoscenza. Di certo non è una novità e non ci stupisce. Ma riflettiamo invece sul morire nel letto e sul vaso da notte. Ovviamente è un chiaro riferimento ai decessi di Shae e Tywin. Entrambi furono uccisi da Tyrion, il quale strangolò la prima nel letto e uccise il secondo con una freccia proprio in un momento così delicato! Il nostro furbissimo Ditocorto aveva predetto queste due morti importanti ben due episodi prima che ci venissero presentate nello show.

Altro che Melisandre, Ditocorto è un vero veggente, come se non avesse già abbastanza frecce al suo arco!

Scritto da Barbara Curti

Ho 31 anni e studio Lettere. Spero che prima o poi questa mia passione per le Serie Tv mi torni utile per il futuro: lasciate solo che alle prossime Olimpiadi venga riconosciuto il binge-watching come disciplina e per me sarà la svolta!!!

Per il resto, visto che non so cos'altro aggiungere.... AMMACCABANANE!

Twin Peaks

Il simbolismo di Twin Peaks

Le migliori citazioni di The Walking Dead 7×10 – Uniti