in

I 10 personaggi più odiati dai fan di Game of Thrones

Stannis Baratheon

Inutilità 50%
Insopportabilità 80%
Cattiveria Gratuita 70%

Dove in questo caso con insopportabilità non si intende quanto sia infame, ma quanto poco deve essere divertente farci qualcosa insieme, che ne so, tipo una birra o una conquista del trono. Anche perché se agli amici taglia sempre tre o quattro dita, non è che al suo compleanno ci sarà la fila all’ingresso. Sempre serio, pacato ai limiti del noioso, freddo, lucido e distaccato.

Tipo Zoff, ma almeno lui parava da Dio.

Abbastanza inutile, anche se verso la fine delle sue sofferenze si riscatta salvando le nordiche chiappe di Jon dall’assalto dei Bruti. Concentra tutta la propria cattiveria gratuita poco prima di levarsi di torno, offrendo in sacrificio sua figlia.

Viserys Targaryen

Inutilità 90%
Insopportabilità 85%
Cattiveria Gratuita 20%

La percentuale della cattiveria gratuita è piuttosto bassa, ma terrei comunque in considerazione il fatto che il giovane ha venduto sua sorella minore ad una mandria di belve assassine e stupratrici per avere in cambio carne da macello bellico.

Non esattamente il candidato ideale al Brotherood Award.

Viserys Targaryen

Sarà che sono passati anni e quindi la gente tende a dimenticare, sarà che i bimbi capricciosi non li ho mai potuti reggere, sarà perché io dondolo, ma il biondino sarebbe stato nel podio del mio cuore.

Pure Drogo lo avrebbe visto bene con l’oro al collo. Ma anche in testa, perché no?!?

Scritto da Simone Viscardi

Di lui dicevano: "È brillante, spiritoso, ironico e a tratti geniale". E con lui intendo il mio compagno di banco alle elementari. Io ero quello di fianco, che al posto di ascoltare la maestra fantasticava di calcio e cartoni animati. Crescendo sono cambiate molte cose, tipo che la maestra è diventata il capo e il compagno di banco il collega. Oggi faccio una di quelle professioni "sull'Internet" difficili da spiegare alle mamme, ma continuo a vivere la mia vita una citazione dei Simpson alla volta...

serie tv

7 notizie sulle Serie Tv che vi peggioreranno la giornata

Mindhunter 1×07/1×08 – La bellezza e la fragilità di una grande opera