in

I 10 momenti più epici di Game of Thrones

7) Il discorso di Tyrion al suo processo, 4×06

momenti più epici

Questo è uno dei rari casi in cui l’epicità è raggiunta attraverso la sola interpretazione dell’attore. Tyrion, ingiustamente sotto accusa per l’omicidio di Joffrey, vive un processo a dir poco ridicolo, in cui tutte le testimonianze sono manipolate dalla sorella Cersei. Quando persino la prostituta di cui era innamorato, Shae, testimonia contro di lui, dichiarando il falso, Tyrion non resiste più e lancia maledizioni contro i presenti in una toccante e potente invettiva, alla quale solo il video può rendere giustizia.

8) Jorah nella fossa di Daznak a Meereen, 5×09

momenti più epici

Siamo in un momento apparentemente tranquillo della puntata. Daenerys si appresta controvoglia ad assistere ai Grandi Giochi, ma non sa che fra i combattenti c’è nuovamente Jorah, che trionfa ancora una volta su tutti e si avvicina alla sua amata, che lo aveva già esiliato in precedenza. Oltre al combattimento, che è di per sè emozionante per come si conclude, simbolico è l’ennesimo intervento di Jorah che salva la vita alla Regina di Meereen, lanciando la propria asta contro un Figlio dell’Arpia.

9) La nona puntata della sesta stagione

momenti più epici

Forse il più rilevante fra i momenti più epici, questa puntata è epica in quasi tutti i minuti che la compongono. L’inizio è il trionfo di Daenerys sui Padroni a Meereen: in groppa a Drogon, distrugge le navi che stanno assaltando la città, e con i Dothraki uccide tutti i Figli dell’Arpia; la musica accompagna il tutto con trionfale andamento. Il resto della puntata è dedicato invece alla Battaglia dei Bastardi, evento che dà anche il nome ad essa: Jon Snow, partendo svantaggiato, riesce a sconfiggere Ramsay Bolton in ben 20 minuti di battaglia, con numerosi effetti speciali e scenografici di altissimo livello. Non a caso è stata la puntata più costosa della storia delle Serie Tv.

10) La partenza di Daenerys, 6×10

momenti più epici

A chiudere l’elenco dei momenti più epici non poteva che esserci questa scena: la grandezza della flotta, l’enormità dei draghi, la musica impressionante, sono gli elementi che per 2 minuti e 30 tengono lo spettatore incollato al televisore per assistere alla partenza di Daenerys per Approdo del Re.

Anche qui, il video della scena in questione può esprimersi meglio di qualsiasi parola.

Written by Alessandro Fazio

"Una vita basta a malapena per diventare bravo in una cosa, quindi devi stare bene attento a quello in cui vuoi diventare bravo" (True Detective). Seguire le passioni è la linfa vitale della mia esistenza.

Will & Grace: reunion per un’occasione speciale

#VenerdìVintage – 25 cose che hai pensato dopo aver guardato l’ultima puntata di Friends