Vai al contenuto
Home » Fleabag » Tutto quello che ho imparato da Fleabag » Pagina 4

Tutto quello che ho imparato da Fleabag

4) Amare nonostante tutto


Quando si è sofferto tanto la cosa che viene più spontanea a chiunque è chiudersi in se stessi. Allontanarsi dalla possibilità di essere amati per non dover soffrire ancora. Questo fa Fleabag, dandosi a rapporti insignificanti per evitar di doversi sentire ancora fragile.

L’amore è orribile! È orribile, doloroso, spaventoso. Ti fa dubitare di te stesso, giudicare te stesso. Ti fa allontanare dalle persone a te care. Ti rende egoista. Ti rende strambo. Ti rende ossessionato dai tuoi capelli. Ti rende crudele! E ti fa dire e fare cose che non faresti mai! È ciò che tutti vogliamo ed è un inferno quando l’abbiamo! Quindi non è strano che non vogliamo affrontarlo da soli. Se nasciamo con l’amore, dobbiamo trovare il posto giusto in cui metterlo. Si parla tanto di quello che è giusto. È facile quando senti che è giusto e va bene. Ma non so se sia vero. Ci vuole forza per capire cosa sia giusto. E l’amore non è fatto per chi è debole. Per essere romantici serve un pel po’ di speranza. Credo significhi che quando trovi la persona che ami, senti la speranza.

L’amore fa paura ed è spaventoso ma vale comunque la pena di rischiare. L’amore è una forza e non una debolezza.

Fleabag ci invita a non lasciare inaridire i nostri sentimenti per la paura di delusioni o futuri dolori. Il fatto stesso di amare dona speranza.

Pagine: 1 2 3 4 5