in ,

#DeliridiSpade 7×04 – Il primodonnismo di Bronn, Alto Giardino non è in Liguria ma siete tutti bellissimi

game of thrones

#DeliridiSpade è la rubrica del martedì sera di Hall of Series che vi racconta ironicamente l’episodio di Game of Thrones andato in onda il giorno prima. Siamo tornati, carichi di birra e VINOH.

Notizia sconvolgente. I giornalisti sono alle porte della redazione di Hall Of Series. I media sono in fermento. Maria De Filippi molla Mediaset ed implora un posto nel team. L’autore di Deliri di Spade, il richiestissimo Antonio Casu, ha imparato la sottile arte dell’essere un No One e questa settimana ha preso il volto di un’altra redattrice dell’HOS familia: Diletta Regoli. Per questa settimana proverò io a ricollezionare tutti i commenti che mi frullano in testa mentre guardo le nuove puntate della nostra Serie preferita, in questo articolo. Impresa assai ardua quando il tuo cervello spazia da pensieri su quale segreto ci sarà dietro Petyr Baelish a “Se Bran e Meera sono stati lasciati letteralmente a piedi da Benjen nella sesta stagione, oltre la barriera, come hanno fatto a trovare una carrozzella professionale che manco al Seattle Grey? Io pensavo ci arrivassero PASITO PASITO SUAVE SUAVESITO !!!”. Ecco a voi “I Deliri di Spade” versione Diletta

Questa stagione di Game of Thrones ha tardato un po’ ad arrivare ma di sicuro le nostre domeniche primaverili passate in un angolo bending our caz*o di knees (a differenza di qualche bastardo a caso) e sussurrando la lista di Arya, i nomi di Daenerys o semplicemente Hodor, sono valse la pena. La 7×04 è la conferma che quando i vecchi George, David e Dan ci si mettono, possono dare sfogo veramente al loro talento di creare thugh life da compilation, ma soprattutto di darci l’ispirazione per i nostri deliri sempre più spadosi.

Un paio di considerazioni a caso (non richieste) sulla 7×04 di Game of Thrones

  • Bronn vorrebbe un Castello e una moglie, come tutte le tutte le ragazzine per bene di Downton ma Jamie non lo accetta, quindi lo manda a lavorare nei campi, perchè lui è bravo ad insultare le persone.
  • Alto Giardino non ha tanti fiori. E io che pensavo fosse tipo Sanremo durante il Festival!
  • La Banca di Ferro vuole li sordi ma Cersei è solo interessata a far vedere il suo nuovo disegno ad ogni ospite
  • A Ditocorto piaceva più Bran quando era piccolo, gli regala quindi un coltello per togliersi quella faccia da pesce lesso che se la tira manco fosse l’Alto Passero.
    Ma cosa è successo Bran? Eh? Cos’è successo, sei caduto, sei caduto troppo in basso e ora provi a risalire ma è la fatica che non vuoi?
  • Meera cerca affetto in una fredda sera invernale, cerca una notte di fuoco prima di tornare dalla famiglia ma evidentemente portare un ragazzo senza gambe in giro per la barriera rischiando la vita non è più abbastanza a Westeros. E pensare che nei regni orientali basta mangiare un cuore per fare conquiste!
  • Bran è entrato in modalità “Visualizzato senza risposta”, l’unica risposta che sa dare è “Ho visto mentre facevi quella cosa orribile, soffrivi, ti stupravano, picchiavano e tagliavano il pene, comunque ERAVATE TUTTI BELLISSIMI

    ????????????????????????

  • Arya deve imparare a portarsi le chiavi di casa o badge del castello perchè il “Lei non sa chi sono io!” non funziona mai.
    Tranne in un caso:
    “Chi sei tu ragazzino?”
    “Nessuno!”
  • Le persone hanno paura di dire a Sansa che ha ancora dei fratelli
  • Molte bambine da piccole sognano di diventare delle Lady, Sansa no, lei voleva fare l’ABBRACCIERE
  • Sansa e Arya si rincontrano e parlano di tutti i ragazzi che vorrebbero aver ucciso/uccidere
  • Dopo aver concordato che devono vivere ancora tante avventure insieme, Anna ed Elsa, ehmm, Arya e Sansa vorrebbero andare a farsi le treccine/uccidere le vecchie bambole ma, dannazione bisogna salutare Bran
  • Lo sguardo di Sansa dopo il “Anche Bran è tornato” significa palesemente “No, non è più un bel bambino simpatico… e nemmeno tu!”
  • Bran friendzona anche Arya
  • Sansa è evidentemente colpita dalla lista di Arya e si chiede perchè non ne ha fatta una anche lei. Parliamo della lista per Babbo Natale vero?
  • Il pugnale in acciaio di Valyria per Arya è un po’ come la lasagna della nonna quando torni a casa
  • Podrick non ha mai le parole giuste ma riesce sempre a far sentire Brienne un vera Signora
  • Missandei vuole spettegolare della sua prima volta/non sappiamo cosa ma Jon è geloso quindi vede bene di portare Dany in una caverna
  • Jon cerca di far svolgere la conversazione con Dany in un posto a lui più familiare quindi sceglie una caverna
  • A Westeros i disegni dei nipotini hanno la priorità su tutto quindi anche il bello de zia deve far vedere i suoi lavoretti a Daeny
  • Bisogna combattere… Together
  • C*ZZO JON BEND THAT FUCKING KNEEEEEEEEESSSSSSSSS MI FAI SALIRE IL DRACARYYYYSSSSSSSSS

 

 

  • Dany continua ad essere la mamma più che dei draghi dei figli deficienti e appena li molla da soli fanno festini in casa e perdono battaglie anche quando aveva detto “Se morite vi uccido!”
  • Dany cerca appoggio da Jon che non perde occasione per dire la cosa sbagliata al momento sbagliato: sei sicuro di essere un Targaryen Giovanni Neve?
  • Podrik, sei bravo con un altro tipo di spada
  • “Arya chi ti ha insegnato a combattere?”
    “Nessuno”
  • Sansa, grazie alla sua innata arguzia, capisce che Arya non è mai stata a lezione di danza
  • Davos tira fuori la tredicenne e il tredicenne che sono in lui e vuole spettegolare di quanto è FIHA Dany.
  • Jon da vero uomo del Nord, che si è reso conto di avere qualcosa fra le gambe solo per una volta nel 1978, grazie a quegli strani fumi delle acque del Nord, pensa bene di rispondere un po’ parafrasando il padre, infatti, nel caso non l’avessimo capito abbastanza bene tutti, ribadisce che Gli Estranei stanno arrivando, l’inverno sta arrivando, è freddo e moriremo. Tutto ciò mentre qui è un caldo che manco nella gola di Drogon e moriremo tutti pure qui.
  • Missandei gioca all’Indovina Chi con Jon… che non coglie. Comunque lo consola: “Jon per me non sei un bastardo… solo un deficiente!”
  • Jon capisce che qui tutti sono innamorati di Dany e non sa perché nessuno al Nord parla così di lui ma sanno solo gridare “The King in the North!”
  • Arriva Theon: inizialmente sentiamo di sottofondo “It’s been a long waaay without you, my frieeeend…..”. Poi ci ricordiamo. Poi Theon apre bocca e gli esce una cosa tipo “JJJJoooon, tu sei???? Marò come ti sei fatto grande! E sorata Sansa?”
    Questa foto è a ricordo del fatto che Theon non è che sia cattivo, è solo un po’ Rickoglionito
  • Ma voi l’avevate capito che le battute sul figlio dei Tarly, Dickon/Rickon sono fatte apposta???? Ma non le potevamo fare pure su Daahrio daiiiiii!!!!!!
  • Ma poi l’hanno chiamato Dickon, cioè è pane per i denti di Bronn e basta ?  Suvvia
  • Dickon è un po’ triste perchè ha ucciso tutti i suoi compagni di calcetto. Adesso con chi giocherà?
  • Jamie sapendo che il nemico è una ragazzina con millemila armate di bestie inferocite più che uomini e soprattutto ha tre draghi molto carini ma davvero poco ammaestrati, pensa bene di far schierare i suoi compagni di merende che erano andati a prendere il pane per la nutella dai Tyrell e pretenderebbe anche di tener testa a dothraki e draghi. No, ma comunque è Jamie quello che deve prendere le redini della famiglia eh Tywin?
  • I dothraki falciano le teste come fosse un pratino. Continuo a dire che Alto Giardino dovrebbe essere pieno di fiori che sarebbero dovuti saltare in aria insieme agli organi dei soldati
  • Noooooooooooo ma c’è il balletto sui cavalli  come nel traileeeeeer
  • Arriva Daeny su Drogon ed è subito:

    COME IL CRIMINEEEEEEEEEEEEEEEE
    SENZA REGOLEEEEEEE
    COME LE RAGAZZE CON IL DRACARYS FACILEEEEEE

  • Bronn si annoia quindi gioca ad acchiapparello con un dothraki,… così per sport. Perde anche i soldini per il suo castello mannaggia!
  •  Ah già ma avevamo portato anche la megatecnologicainnovativasupertostissima arma di Qybrin! Giaaaaaaaa! Si dai, usiamola per ammazzare le persone invece dei draghi.
  • Bronn ancora annoiato inizia a giocare a Space Invader
  • Drogon sa fare lo zig zag. Stop.
    Rickon dall’al di là con un’evidente faccia “Ma li mortacci!”
  • Ok. Drogon non sa fare lo zig zag così bene
  •  Ma per chi caz*o si tifa in questa situazione? Io non lo so proprio. Cioè è una di quelle guerre che ti mette proprio a disagio. Cioè chi vince? Da che parte sto io? Chi sono io? Cosa ci faccio qua? Chi siamo? Da dove veniamo? Da dove vieni Joe occhi di cotone?
  • Tyrion guarda la scena e canta…

  • Comunque Jamie ci ha provato
  • Ma a mano d’oro lo fa affondare? No dai!Mentre aspettiamo la prossima puntata nella speranza che non ci siano altri hackeraggi (perchè gli hacker sì, sono fighi, ma solo in Mr Robot!!!) vi lasciamo con la nuova hit dell’estate

Ci vediamo ai prossimi deliri!

LEGGI ANCHE – Game of Thrones – Tutti gli episodi dei #DeliridiSpade

Game of Thrones 7×04 – Il Gioco dei Troni è finito, inizia una Nuova Era 

Game of Thrones 7×04 – Le Pagelle

 

Written by Diletta Regoli

Vivo a Milano e sono entrata da poco a far parte della grande famiglia di Hall of Series. Mi piace risolvere i problemi della vita quotidiana con creatività ed inventiva sempre con positività e determinazione magari prendendo spunto dalle avventure dei miei personaggi preferiti.

Le 15 Serie Tv che sono state rinnovate negli ultimi due mesi

Derek Shepherd

Grey’s Anatomy – Shonda punta alla prima vera gioia della stagione con un nuovo membro nel cast