in ,

Derry Girls è una Serie Tv particolare, irriverente e profondamente irlandese

Derry Girls

Siamo nel 1990, ci troviamo a Derry, un piccolo paesino del Nord Irlanda. Proprio qui Lisa McGeel – scrittrice che vanta tra i suoi lavori la serie The White Queen – ha deciso di ambientare una nuova sitcom, andata in onda per la prima volta il 4 gennaio 2018. Recentemente la serie è stata aggiunta al catalogo Netflix, pertanto è doveroso capire di cosa si tratti. Il titolo è: Derry Girls.

Derry Girls è una serie particolare, irriverente e profondamente irlandese.

Sembrerà un’ovvietà, ma fin dalle prime battute e dai primi secondi, verrete completamente catapultati nella cultura e nello stile di vita del territorio, senza se e senza ma. Quindi non c’è nessun altro aggettivo che potrebbe calzare meglio per descrivere la serie.

La storia segue le vicende di un gruppo di adolescenti formato da quattro ragazze e un ragazzo. Oltre a vivere nella stessa cittadina, tutti loro frequentano la stessa scuola cattolica femminile. Il tutto è ambientato durante il periodo dei Troubles, elemento che influenzerà non poco le vite dei giovani protagonisti.

Chi sono le Derry Girls?

derry girls

Erin (Saoirse – Monica Jackson) vive in una famiglia numerosa e alquanto problematica. La madre è severa e molto ligia, il padre è incapace di prendere qualsiasi decisione e viene perennemente insultato dal nonno materno che si prende cura del nipote più piccolo. Con loro vivono anche Orla (Louisa Harland) e sua madre, rispettivamente cugina e zia di Erin. Orla vive nel suo mondo e il rapporto con le altre persone è molto difficile.

Le due ragazze sono amiche di Clara (Nicola Coughlan): ragazza intelligentissima e molto seria, perennemente a dieta. A guidare il gruppo ci pensa l’esuberante Michelle (Jamie Lee O’Donnell): ribelle, pratica e sempre pronta sia a far festa che a cacciarsi nei guai. Nel loro gruppo c’è anche James (Dylan Llewellyn), cugino di Michelle proveniente dall’Inghilterra. Lui è l’unico ragazzo che può frequentare la scuola femminile, per salvaguardarlo dai suoi coetanei che avrebbero potuto prenderlo di mira per via dell’accento. Cosa che le ragazze fanno di continuo.

Preparatevi perché con questo gruppo ne vedrete delle belle.

derry girls

In poche parole? Queste ragazze sono delle vere e proprie sfigate, ma non preoccupatevi, ne vedrete davvero di tutti i colori. Loro trovano sempre un modo per cacciarsi nei guai e inevitabilmente le situazioni in cui si mettono sono sempre impensabili ed esilaranti, con risvolti davvero inaspettati. Vi basti pensare che nel primo episodio tutte finiscono in punizione, controllate da una suora ultranovantenne, che accidentalmente muore.

La tradizione della famiglia e della cultura si intreccia con il tentativo di crescere da parte di queste ragazze, che oltre ad affrontare i problemi tipici dell’adolescenza, devono farsi largo in un paese che è in un equilibrio alquanto precario.

Con spontaneità e immediatezza ci viene fornito un dipinto della vita nell’Irlanda del Nord, un ambiente così diverso e affascinante da essere un po’ strano alla prima visione. I personaggi, oltre ad avere un accento marcatissimo (il consiglio è quello di guardare la serie in lingua originale), sono fortemente esagerati: i pregi, i difetti, le emozioni… tutti elementi che rendono Derry Girls ancora più esilarante.

La stessa autrice della serie, Lisa McGee, ha confermato che la Derry Girls è stata rinnovata per una seconda stagione che uscirà molto probabilmente (ma non c’è ancora nulla di certo) verso Gennaio 2019.

Insomma, se avete voglia di farvi trasportare insieme a queste ragazze in una sfilza infinita di avventure pazzesche per le vie di Derry, accendete il computer, il telefono o qualsiasi dispositivo utilizziate per la visione.

E iniziate a vedere Derry Girls, non ve ne pentirete.

LEGGI ANCHE – DERRY GIRLS: 7 serie tv utili per imparare o migliorare l’inglese

 

 

Written by Lisa Personeni

Vivo la mia vita tra una tazza di caffè al Central Perk e viaggi nel tempo in terre molto, ma molto lontane. A volte nel percorso mi tocca risolvere omicidi, avere a che fare con streghe o vampiri, oppure salvare l'intero genere umano. Tranquilli, sono cose di tutti i giorni

l'amica geniale censura

L’amica geniale – Cosa succederà nelle prossime stagioni

personaggi migliori

La classifica dei 20 personaggi femminili meglio riusciti nel 2018