in

Ralph Macchio e William Zabka, amici nemici per sempre

cobra kai

Protagonisti di uno dei film più iconici degli anni ’80, William Zabka e Ralph Macchio hanno regalato al mondo una delle rivalità più intriganti e iconiche di sempre. Tra calci (illegali o meno), pugni e nuovi inizi, il duo più popolare del torneo All-Valley ha segnato il mondo cinematografico, dando vita all’eterna leggenda del vincitore e al riscatto del vinto, che continua oggi con Cobra Kai.

Diversi, eppure uguali. Complici, ma competitivi. Amici e al contempo sfidanti, proprio come i loro iconici personaggi: Johnny e Daniel.

Uniti dalla fama di un successo mainstream, legati da un destino comune, Macchio e Zabka hanno coltivato nel corso degli anni un rapporto più unico che raro. Conosciuti sul set di The Karate Kid nel 1984, i due attori non hanno stretto amicizia nell’immediato, giacché era indispensabile mantenere le distanze, allenandosi in modo indipendente in modo da rendere più reale la tensione tra i personaggi.

cobra kai

Tra una ripresa e l’altra, Zabka e Macchio provano così, invano, a conoscersi, assorbendo unicamente l’astio e la competizione dei loro personaggi in quei pochi istanti di condivisione. Malgrado questa separazione abbia giovato alle loro impeccabili performance, i due – dopo The Karate Kid – si perdono facilmente di vista, proseguendo con le loro carriere e occupandosi di nuovi progetti. Lasciano così alle spalle l’universo delle arti marziali, cercando in tutti i modi di non rimanere incastrati nei personaggi di Johnny Lawrence e Daniel LaRusso.

A riunirli è la tragica scomparsa di Pat Morita (il maestro Miyagi) nel 2005. Le due star riprendono i contatti dopo il drammatico evento, riscoprendo quella complicità e quell’indissolubile legame nato sul set di The Karate Kid. Tra convention e partecipazioni a programmi televisivi come guest star, Ralph Macchio e William Zabka ironizzano della loro iconica competizione on screen (pensiamo alla loro comparsa in How I Met Your Mother, o al video musicale Sweep The Leg dei No More Kings), omaggiando così la saga che li ha resi celebri.

L’amicizia che unisce Ralph Macchio e William Zabka viene tuttavia consolidata grazie a Cobra Kai.

La serie tv, disponibile su Netflix, segue con genialità e accortezza la storia di Daniel LaRusso e di Johnny Lawrence da adulti, rivelando le loro insicurezze e il loro maniacale legame col passato. Giocando ancora una volta con quella sana rivalità che li ha resi popolari nel piccolo e nel grande schermo, i due attori ci regalano – nuovamente – delle interpretazioni intense e mai banali, condite da una piccola dose di humor e tanto, tanto karate.

cobra kai

Il legame che unisce Ralph e William è forte, quasi viscerale, e a confermarlo sono gli stessi attori che in più di un’intervista hanno ammesso di volersi bene quasi come fratelli, e di nutrire l’uno per l’altro rispetto e ammirazione.

È fantastico. Io (William Zabka) e Ralph siamo diventati ottimi amici nel corso degli anni. Siamo entrambi molto attenti e rispettosi della saga The Karate Kid (…) Noi due condividiamo qualcosa che soltanto noi possiamo capire. (PopCulture)

Ancora una volta, tra provocazioni e sensazionali mosse di karate, le due star stanno cavalcando insieme l’onda del successo, interpretando i medesimi personaggi che li hanno lanciati nel mondo dello spettacolo.

E così come i loro personaggi, anch’essi godono di alcuni momenti di pura, sana competizione, fomentata unicamente dalla voglia di prendersi in giro e ironizzare sulla propria carriera. Non è insolito, infatti, vedere Macchio e Zabka discutere nei salotti televisivi su chi tra i loro personaggi sia il migliore, nonché quale squadra sia la più tosta: Team Cobra Kai o team Miyagi-Do?

Prima dell’avvento di Cobra Kai, e del fantastico ritorno del duo formato da Ralph e William, nessuno avrebbe mai esitato davanti a questa domanda.

La situazione, tuttavia, è cambiata. Le due star hanno mischiato le carte in tavola e hanno preso parte a un progetto innovativo, ma contemporaneamente fedele alla travolgente saga degli anni ’80. Dopo un periodo di stallo, sono tornati sul piccolo schermo per regalare ai fan della serie una nuova storia alla quale appassionarsi.

William Zabka e Ralph Macchio hanno condiviso un’esperienza della loro vita talmente importante, talmente intensa da essere, a distanza di anni, ancora in ottimi rapporti e pronti a lavorare insieme come se non fosse passato neanche un giorno dall’ultima collaborazione. La loro è un’amicizia ideale, caratterizzata da una sana competizione e da una divertente rivalità, dall’affetto e dal reciproco rispetto.

cobra kai

Nel panorama cinematografico e televisivo gli attori che possono vantarsi di avere di un rapporto d’amicizia simile a quello dei protagonisti di Cobra Kai sono pochissimi. Perché Ralph e William non sono soltanto due colleghi che recitano insieme da tanto tempo, affatto. Sono amici, sono fratelli, che come Daniel e Johnny continuano a ritrovarsi nelle più assurde e drastiche situazioni, spalleggiandosi a vicenda tra una scena d’azione e l’altra e custodendo – con geloso affetto – i momenti preziosi vissuti durante la loro giovinezza.

La loro recitazione è magistrale, quanto la loro professionalità sul set, il che ci rende difficile credere che nella realtà i due attori vadano davvero d’accordo. Eppure è così, ormai da parecchi anni, e probabilmente lo sarà sempre. William e Ralph, incastrati in un limbo tra Karate Kid e Cobra Kai, continueranno a sfidarsi come Johnny e Daniel. Con la sola differenza che tra i due attori non voleranno calci o pugni, ma complimenti, frasi di supporto e una bella manciata di velate provocazioni. Com’è giusto che sia, tra due grandi amici.

LEGGI ANCHE – Cobra Kai: la “creatura” di Barney Stinson che sembrava nata per fallire

Written by Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

shameless 11x04

Shameless 11×04 – Gallagher VS Milkovich

10 Serie Tv che hanno esagerato con il sessismo