Vai al contenuto
Home » Buffy » I 20 botta e risposta tra Buffy e Spike che ce li hanno fatti amare come coppia » Pagina 2

I 20 botta e risposta tra Buffy e Spike che ce li hanno fatti amare come coppia

2) Buffy: Quanto tempo sono mancata?
Spike: Ieri erano 147 giorni… Oggi 148. Però oggi non conta, vero?

3) Buffy: Ti darò solo una cosa: la mia attenzione. Cos’è successo?
Spike: Ho cercato di trovarla, ovvio.
Buffy: Trovare cosa?
Spike: La scintilla. Il pezzo mancante. Quello che… mi avrebbe fatto funzionare ai tuoi occhi. Perché tu non volevi! Non ci riesco, se mi guardi non ci riesco! Ho sognato di ucciderti. Credo che sia stato un sogno. Ero così debole… Tu mi hai reso debole! Il pensare a te, tenendomi e rovesciando inutili secchi di sale sopra la tua fine! Angel avrebbe dovuto avvertirmi! Fa un bell’effetto, ma lascia stare! È qui, dentro di me, tutto il tempo. La scintilla. Volevo darti quello che meriti, ora ce l’ho. Loro hanno messo la scintilla in me e ora non fa altro che bruciare.
Buffy: La tua anima…
Spike: Un po’ arrugginita per scarso utilizzo.
Buffy: Hai riavuto la tua anima… Come?
Spike: È quello che volevi, giusto? È quello che volevi, giusto!? E-e adesso sono tutti qui dentro che parlano! Tutto ciò che ho fatto, tutti coloro che ho… che lui…! E quello e quell’altro e la cosa sotto… sottoterra, anche quella è qui, tutti. Tutti non fanno altro che dirmi: “vai! Vai… all’inferno”.
BuffyPerché…? Perché dovresti farlo…?
Spike: Mi meraviglio di te… Perché un uomo fa quello che non deve? Per lei, per essere suo. Per essere quel tipo di uomo che non farebbe… per essere quel tipo di uomo. Così lei lo guarderà con perdono, e tutti perdoneranno e ameranno. Lui sarà amato. E tutto si risolverà, giusto? Possiamo riposarci ora? Buffy… possiamo riposarci?

buffy spike

4) Spike: Ascoltami… Sono stato vivo molto più di te e morto ancora più a lungo. Ho visto cose che non potresti immaginare, e fatto cose che preferirei non immaginassi. Non passo certo per una persona riflessiva, seguo il mio sangue, che non scorre esattamente in direzione del mio cervello. Così faccio un sacco di errori, una marea di scelte sbagliate, e questo da più di cento anni. Ma c’è una cosa di cui sono sempre stato sicuro… Tu! Ehi, guardami, io non ti sto chiedendo niente. Quando dico che ti amo, non è perché ti voglio o perché non posso averti. Non ha a che fare con me, io amo quello che sei, quello che fai, come ti impegni. Ho visto la tua gentilezza e la tua forza. Ho visto il meglio ed anche il peggio di te e capisco con estrema chiarezza quello che sei… Sei una donna fantastica, sei unica Buffy!
Buffy: Io non voglio essere unica…
Spike: Io non vorrei essere così bello e atletico, ma ognuno ha la sua croce.

5) Spike: La sento, Buffy.
Buffy: Cosa?
Spike: La mia anima, ce l’ho davvero. Punge anche un po’.

6) Buffy: Io ti amo!
Spike: Non è vero! Ma grazie per averlo detto… Ora vai… voglio vedere come va a finire…

Pagine: 1 2 3 4 5