in

10 motivi per amare Amy Santiago

#
#

Onori a Amy Santiago, fantastica detective di Brooklyn Nine-Nine e sicuramente tra i personaggi più apprezzati dell’intera serie. Intelligente, determinata, astuta e piena di manie e ossessioni: è letteralmente impossibile non adorare alla follia la fantastica poliziotta dal cuore d’oro interpretata dalla talentuosa Melissa Fumero.

#
#

In attesa dell’arrivo dell’ottava e ultima stagione di una delle serie comedy più rilevanti e apprezzate dell’ultimo periodo, vi raccontiamo quelli che per noi sono i 10 motivi per amare l’unica e inimitabile Amy Santiago.

Attenzione! Nell’articolo troverete spoiler su tutte le 7 stagioni di Brooklyn Nine-Nine!

#
#

1) Ha arrestato un delinquente indossando un abito da sposa

All’apparenza potrà non sembrare una dura come Rosa Diaz, ma Santiago non ha davvero nulla da invidiare alla collega in quanto a forza di volontà. Determinata e caparbia: Amy ha in più occasioni dimostrato una forza d’animo davvero encomiabile cercando di non far trapelare quelle che lei considera come fragilità. È così che la donna sceglie di andare a provare il proprio abito da sposa in segreto, così che i colleghi e i sottoposti non la considerino vanesia e distratta.

Ma l’abito non fa il monaco e la ragazza finisce per compiere un arresto proprio con indosso il vestito che cercava di nascondere: se già arrestare un criminale per le vie di New York pare una cosa tosta, farlo compiendo acrobazie con indosso un abito da sposa ti rende una vera e propria supereroina.

2) Amy Santiago è motivata e ambiziosa

Amy Santiago

Brillante e con un futuro radioso davanti, Amy Santiago sa di valere e non ha paura di credere nei propri sogni. Il talento naturale c’è, così come un grande impegno e una forte ambizione. La ragazza si impegna da sempre per migliorarsi e poter far carriera non solo per una soddisfazione personale, ma anche per fare del bene al distretto e alla gente, conscia del fatto di poter offrire il meglio. E, grazie ai consigli di un mentore di eccezione, Amy ce la sta facendo alla grande, diventando uno dei più giovani sergenti di polizia di New York e puntando dritta al ruolo di capitano e, poi, a chissà che altro. Un modello da prendere ad esempio!

3) È un maniaca della cancelleria

Amanti della cancelleria, fatevi avanti! Anche voi adorate il profumo dei libri appena stampati? Avete un’ossessione per post-it, etichette colorate e pensate che il mondo sarebbe più armonioso se ogni documento fosse classificato e ordinato alla perfezione in appositi faldoni? Se la risposta è ““, allora troverete in Amy Santiago un esempio da seguire. Evidenziatori, graffette, pinzatrici…. Un vero e proprio paradiso che appaga i sensi!

Vedere la nostra amata detective gioire e sentirsi gratificata per un nuovissimo ed efficiente prodotto di cancelleria non ha davvero prezzo!

4) Amy Santiago è un’ottima detective/genio

Amy Santiago

“Amy Santiago. Ha sette fratelli quindi vuole sempre dimostrare di essere una dura.”

Terry, 1×01

Competitiva, stakanovista e determinata a risolvere casi e a portare alla giustizia i colpevoli, ma anche brillante e con un grande intuito e una notevole memoria. Amy Santiago è sicuramente uno dei migliori detective del novantanovesimo. E poi, certo, arrestare criminali dà sempre una certa soddisfazione, ma niente può superare il grado di appagamento che regala vincere l’annuale Colpo di Halloween, in cui le menti più fini si sfidano per decretare e incoronare il Miglior detective/genio!

5) È una vera femminista

Donna in carriera, madre, moglie, amica: nessuna classificazione per la nostra Amy. Stare bene con se stessa, perseguire i propri obiettivi, lottare per l’equità. Santiago sa per cosa è giusto combattere e non permette che gli ostacoli che le si parano di fronte la intralcino: conscia del proprio valore, la donna cerca in tutti i modi di mettere freno alle ingiustizie, alle disparità e agli abusi. Ciò per esempio avviene nel bellissimo episodio 6×06 di Brooklyn Nine-Nine “He Said, She Said”, in cui convince una vittima di molestie sessuali a perseguire il suo assalitore, memore di una personale e passata vicenda.

Una donna che ci insegna a essere indipendenti anche quando si è al fianco di qualcuno, capace di decidere autonomamente per se stessa e a essere fiera e determinata. Un grande esempio da seguire.

6) Amy Santiago è un’incorreggibile secchiona

Amy Santiago

Premiata al liceo per essere “la più appropriata“, incapace di disobbedire anche alla più lieve regola, diligente e così brillante da poter saltare il quarto anno di scuola. Presidente del club di stenografia della sua scuola, studentessa chaperon: una vera e propria secchiona di lunga data che anche dopo gli studi ha continuato a mantenere una grande passione per il sapere, iscrivendosi a corsi considerati dai più eccessivamente noiosi.

Amy Santiago è la prima della classe in tutti i laboratori di formazione organizzati nel distretto e non pare intenzionata a smettere di perfezionarsi in tutti i campi che le possano permettere di svolgere al meglio il proprio lavoro, dalla giurisprudenza all’entomologia.

7) È un’incredibile pianificatrice

Sappiamo bene quale sarebbe stato il lavoro di Amy se la carriera in polizia non fosse andata in porto: senz’ombra di dubbio sarebbe stata una ricercatissima organizzatrice di eventi: che ce ne facciamo di stupidi computer e applicazioni quando potete avere una calcolatrice umana come Amy Santiago? Capace di organizzare alla perfezione un matrimonio in meno di 24 ore, di pianificare un itinerario calcolato al millesimo di secondo, di incasellare con perfetta abilità migliaia di impegni mettendo in conto variabili di qualsivoglia genere. Una macchina infallibile su cui poter contare nel momento del bisogno.

8) Ha un sacco di peculiari passioni

Forse non saranno esaltanti come il rafting o il paracadutismo, ma non si può di certo negare che Amy Santiago abbia pochi interessi. Nonostante venga spesso presa in giro dai colleghi per le sue passioni, che molte volte non sembrano rispecchiare l’età della ragazza, Amy dovrebbe essere premiata per il quantitativo di attività da lei praticate: stenografia, lettura veloce dai tempi record, ricamo, uncinetto, lettura del labiale, corno francese, cruciverba e molto, molto altro.

Una donna poliedrica che non si vergogna dei suoi hobby ben poco trendy e che si rivela una vera nerd in materia.

9) È un’adorabile imbranata

Amy Santiago

Davvero adorabile, perché nonostante i numerosissimi pregi, Amy Santiago è tutt’altro che perfetta e noi la amiamo anche (e forse soprattutto) per questo. Ambiziosa e determinata, certo, ma anche davvero imbranata, specialmente di fronte ai propri superiori. Tanto sicura e spavalda quando si sente a proprio agio quanto goffa e impacciata quando la vediamo in situazioni scomode. Il sentimento di riverenza nei confronti del Capitano Holt e le sue grandi insicurezze e ansie portano infatti la donna a mettersi in situazioni in cui finisce per dire o per fare qualcosa di estremamente imbarazzante. Complimenti eccessivi, strambe uscite, comportamenti che la portano a svilirsi…

Oh, Amy, sei davvero un’adorabile imbranata quando ti ci metti!

10) Amy Santiago farebbe di tutto per le persone che ama

Abbiamo parlato del suo carattere, delle sue abitudini, delle sue ossessioni, ma ora parliamo di legami. Se c’è una cosa assolutamente certa è che Amy ha un amore smisurato da offrire al mondo e lo riversa incondizionatamente sulla sua famiglia del novantanovesimo: la sua amicizia con Rosa, Charles e Terry, il suo rapporto d’affetto e ammirazione nei confronti del suo mentore Holt, ma soprattutto l’incredibile legame che la unisce a Jake. Quella “sciocca rivalità infantile” evolutasi in “uno sciocco corteggiamento infantile” e infine in amore eterno che ci ha fatto sciogliere in cuore.

E Santiago per questa sua seconda famiglia farebbe davvero di qualsiasi cosa: buttare al vento persino la propria carriera, rischiare la vita, giocarsi il tutto per tutto, come quando si dimostra pronta a scendere a patti con un criminale pur di liberare Jake e Rosa di prigione.

Un grande cuore, un gran personaggio.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Benedetta Vanotti

Cool, cool, cool, cool, cool, cool, no doubt, no doubt, no doubt.
Sono Benedetta e ogni tanto scrivo.
Se mi state cercando probabilmente mi troverete seguendo l'eco delle mie risate mentre guardo una bella comedy.

loki

Loki: ascesa e caduta del Dio degli Inganni

nana

Come finisce Nana?