in ,

10 scene delle Serie Tv che (forse) non sapevi fossero state totalmente improvvisate

breaking bad

Le serie tv migliori sono capaci di trasformare un errore in un colpo di genio, un imprevisto in un vero successo. Ne abbiamo avuto prova con show come Breaking Bad o Game of Thrones, in cui l’improvvisazione è riuscita a rendere impareggiabili  alcune scene dello show. E senza il creativo intervento degli attori, esse avrebbero probabilmente avuto soltanto un ruolo marginale.

A volte la spontaneità prende il sopravvento e, mentre la videocamera continua le sue riprese, sul nastro si registra la storia del mondo seriale. Piccoli errori nei dialoghi, espressioni marcate e commenti del tutto naturali: è l’inaspettato a trasformare in oro un copione già scritto.

In questo articolo abbiamo raccolto dieci scene delle serie tv che sono state improvvisate. Alcune di esse sono considerate ancora oggi un patrimonio della cultura televisiva. E scoprire la loro fortuita origine le rende ancora più preziose.

1) Le prime parole di Holly – Breaking Bad, 5×14

breaking bad

Nonostante sia una delle serie tv più osannate di sempre, Breaking Bad riesce ancora a stupire. Lo straordinario lavoro di Vince Gilligan miete ancora i suoi frutti, persino a distanza di anni.

Eppure, durante le riprese ci sono stati dei momenti in cui la genialità dei produttori e il casuale corso degli eventi hanno fermato il tempo, per registrare qualcosa di incredibile. E uno di quei momenti è avvenuto durante la 5×14, uno degli episodi più impegnativi di Breaking Bad.

Durante le riprese di Ozymandias, quando Walter White rapisce la piccola Holly, ci rendiamo conto che la bimba dice le sue prime parole. Tale momento fu completamente improvvisato dagli attori, spingendo le videocamere a catturare quegli istanti di imprevedibile originalità.

In realtà, la piccola attrice di Breaking Bad vide attraversare sul set la madre e per tale ragione iniziò a chiamarla.

Nella scena ci rendiamo conto di quanto il tempismo sia stato perfetto: mentre Holly dice la sua prima parola di continuo, “Mama”, un Walt esasperato la stringe, prima di fuggire con gli occhi pieni di frustrazione e orrore. E mentre Cranston interpreta magistralmente la parte, la piccola Elanor Wenrich scrive un frammento della storia di Breaking Bad.

Written by Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

Stranger Things 3x03

Stranger Things – La colonna sonora completa della terza stagione

Stranger Things 3x03

Stranger Things 3×03 – L’età dell’innocenza e dell’orrore