in

Che fine hanno fatto gli attori di Breaking Bad?

Era il non molto lontano 2013 quando veniva trasmesso Felina, l’ultimo episodio di uno show che cambiò il modo di concepire le Serie Tv. Parliamo ovviamente del celebratissimo Breaking Bad. Il capolavoro di Vince Gilligan ha portato giusta fama a un cast magnifico dalle grandissime capacità attoriali. Ogni singolo attore ha decretato il successo di questo prodotto: su questo non ci piove!

In quali progetti si sono tuffati gli attori, una volta terminate le riprese di questa fatica durata cinque anni? La luce di molti di loro ha continuato a brillare e questo non ci stupisce neanche un po’.

Scopriamo quindi che fine ha fatto il cast di Breaking Bad!

Bryan Cranston – Walter White

Breaking Bad

Prima e durante le riprese di Breaking Bad Cranston (di cui vi abbiamo già raccontato gli esordi) non ha mai smesso di raccogliere consensi da parte del pubblico. Ma sicuramente grazie ai panni di Walter White ha ottenuto un successo tale da mettere d’accordo critica e fan. Il suo personaggio è probabilmente uno dei meglio riusciti, nel mondo seriale.

Vediamo quali sono stati gli altri progetti che lo hanno visto protagonista.

Nel 2013, terminate le riprese di Breaking Bad, si è cimentato a Broadway nella piece teatrale All The Way. Ennesimo trionfo per l’attore, che per questo acclamato ruolo del Presidente Lyndon B. Johnson vinse un Tony Award. Cranston riprese poi lo stesso personaggio nell’adattamento televisivo del 2016, vincendo uno Screen Actors Guild Award.

Nel 2014 lo abbiamo visto in un film più blockbuster che d’autore, Godzilla, dove era lo scienziato Joe Brody.

Il nostro Bryan si è cimentato anche nei panni di produttore! La sua lunga esperienza nell’ambito seriale gli è tornata utile. Nel 2015 infatti è diventato uno dei creatori di Sneaky Pete. In questa Serie Tv di Amazon Studios ha partecipato anche come attore, nel ruolo di Vince Lonigan e come regista di un episodio.

Nel 2015 è tornato a brillare nel mondo del cinema con L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo. Grazie a questa pellicola si aggiudicò una nomination agli Oscar, oltre agli applausi entusiasti della critica.

Se vi manca terribilmente il nostro adorato Cranston niente paura! Attualmente è nelle sale cinematografiche con Proprio lui? con James Franco, questa volta una commedia leggera e divertente!

Insomma, una carriere sfolgorante ricca di successi e consensi.

Merito della sua bravura eccelsa ma anche un pochino dei fan che non hanno smesso di seguirlo! Quanti di voi non vedono l’ora di ammirarlo prossimamente nei panni di Zordon nel film Power Rangers?

Written by Barbara Curti

Ho 31 anni e studio Lettere. Spero che prima o poi questa mia passione per le Serie Tv mi torni utile per il futuro: lasciate solo che alle prossime Olimpiadi venga riconosciuto il binge-watching come disciplina e per me sarà la svolta!!!

Per il resto, visto che non so cos'altro aggiungere.... AMMACCABANANE!

Don't Trust the Bitch in Apartment 23

Noi che avremmo voluto una terza stagione per Don’t Trust the Bitch in Apartment 23

grey's anatomy

Grey’s Anatomy 13×11 – Io avrei qualcosa da ridire anche su questa puntata