in

La classifica dei 5 migliori episodi di Black Mirror

4) Arkangel

La tecnologia non è il vero problema della società moderna, perché ha aspetti positivi e negativi, ma quello che fa la differenza è l’uso che ne facciamo noi. E quando si tratta dei genitori i limiti possono essere superati facilmente.

In Arkangel (l’episodio 4×02 di Black Mirror) una madre molto apprensiva decide di far impiantare un sistema di controllo nel cervello della sua bambina. Grazie a questo software, Marie può controllare ogni movimento della figlia (Sara), misurarne i parametri biologici e osservare il mondo con i suoi occhi. Oltre a queste risorse, il sistema offre anche la possibilità di sfocare le immagini violente o spiacevoli.

Marie crede di proteggere Sara da ogni pericolo, ma appena la bambina inizia a crescere la situazione si complica in maniera irreversibile. Il controllo eccessivo non impedisce alla giovane protagonista di notare l’esistenza dei pericoli o della violenza. E il risultato di queste proibizioni è lo stimolo maggiore della sua curiosità.

Written by Viviana Ragusa

Amo l'arte in tutte le sue forme, soprattutto quelle musicali. Mi nutro di rock n' roll, serie tv e tonnellate di libri.

Hawkeye si presenta con il primo teaser della serie Disney+

Game of Thrones

10 attori delle Serie Tv che sono drammaticamente finiti ai margini della società