in

5 cose che amo follemente di Big Little Lies

Big Little Lies

Big Little Lies è una serie tv con tutto quello che serve per appassionare lo spettatore: amore, morte, bambini adorabili e mamme sull’orlo di una crisi di nervi.

Ma perché la si ama così tanto?

5) Il cast spettacolare

Big Little Lies

Riunire in una sola serie un gruppo di attrici pluripremiate e amatissime non è cosa da poco. Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Zoë Kravitz (magistrale nella sua interpretazione di un personaggio con due lati antitetici così forti), Laura Dern, con la recentissima aggiunta di Sua Maestà Meryl Streep sono nomi che fanno tremare i polsi.

A questi si aggiungono attori maschili che non rubano la scena, ma restano sul fondo della storia senza, però, farsi annullare dalle protagoniste. Uno su tutti, Adam Scott che riesce a rendere Ed Mackenzie dolce, tenero e qualcuno per cui fare il tifo.

Tutto il cast di Big Little Lies fornisce un’ eccellente prova corale e riesce nell’ardua impresa di non farsi le scarpe a vicenda. È uno di quei rari casi in cui nessuno si pesta i piedi, anzi, funziona proprio perché sono tutti intenzionati a dare il meglio.

E ci riescono, alla grandissima.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Chernobyl - Game-of-Thrones

Il messaggio nascosto della HBO dietro Chernobyl e Game of Thrones

Brooklyn 99

I 5 migliori episodi di Brooklyn Nine-Nine (finora)