in ,

10 motivi per amare Teen Wolf

8) LA MACCHINA DI STILES

La jeep di Stiles, ricordo della madre morta dandolo alla luce, è un totem che ci ha accompagnato durante Teen Wolf.

Teen Wolf

Vecchia, arrugginita, pronta a fermarsi in qualsiasi momento e in qualsiasi posto. Ogni volta che dava un problema sapevamo che Stiles lo avrebbe risolto a colpi di nastro adesivo e chiave inglese, nel tentativo di farla ripartire. Un tuffo al cuore quando si sono detti addio.

9) PASSAGGIO DI CONSEGNE

Responsabilità: crescere significa anche questo. Così Scott dall’essere un Beta è cresciuto fino a diventare il vero Alpha di un nutrito branco che lo segue con fiducia e affetto. Tuttavia diventare adulti significa cambiamento, prendere direzioni diverse e inaspettate, lasciando spazio alle nuove leve.

Teen Wolf

Il lupo adolescente si accinge così a dare via il testimone. Nel salutare il liceo di Beacon Hills, Scott e Stiles devono preparare la strada per coloro che dovranno proteggere la città al loro posto. Liam, Mason, Corey. Ragazzi in cui i protagonisti si rivedono e che intendono aiutare per renderli capaci di badare a se stessi e soprattutto al branco. Un passaggio di consegne che è più di un impegno simbolico: un’inevitabile rappresentazione specchio della vita.

Scritto da Paolo Tomassoli

Di giorno giurista, di notte serialista. Tra Italia, Giappone e Russia, con le Serie Tv mi sento a casa ovunque mi trovi.

the big bang theory

The Big Bang Theory 11×01 – Il Pilot dei colpi di scena

Will & Grace

Will & Grace, Mediaset colpisce: ecco dove vedere la nona stagione in chiaro in Italia!