in ,

Young Sheldon 4×03 – Sheldon Cooper impara ad andare in bici

“Training Wheels and an Unleashed Chicken” – Pictured: Sheldon (Iain Armitage). With college in sight, Sheldon is determined to ride his bike without training wheels. Also, Mary and George Sr. argue overparenting styles, on YOUNG SHELDON, Thursday, Nov. 19 (8:00-8:31 PM, ET/PT) on the CBS Television Network. Photo: Screen Grab / ©2020 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved.

La terza puntata di Young Sheldon (scopri qui i 5 momenti più commoventi della serie) ci ha fatto tornare un po’ bambini questa settimana, portandoci a ricordare le disavventure che abbiamo vissuto anche noi quando abbiamo tolto le rotelle alla bici. Per noi come per Sheldon ha infatti rappresentato un importante momento di passaggio e di crescita.

L’episodio intitolato Training Wheels and an Unleashed Chicken quindi ci ha regalato un mix di spensieratezza e nostalgia.

Il ragazzino, studiando la mappa del college che di lì a poco avrebbe dovuto frequentare, si è reso conto che aveva un problema. Doveva trovare un modo per raggiungere le aule dove si sarebbero tenute le lezioni senza correre (e sudare) e senza perdere nemmeno un attimo delle illuminanti spiegazioni dei professori. Dopo aver capito che non avrebbe raggiunto la pubertà in qualche settimana, si è reso conto che l’unico modo che aveva per spostarsi rapidamente da una parte all’altra del campus era usare la bici. Aveva quindi bisogno che qualcuno gli insegnasse ad andare in bicicletta senza le rotelle e ha chiesto quindi una mano a Missy. Sheldon ha imparato presto a pedalare, ma purtroppo quando si è ritrovato davanti la gallina degli Sparks si è spaventato ed è caduto.

Missy ha avvertito George che ha prontamente accompagnato suo figlio nell’ambulatorio, dove il medico ha comunicato loro che avrebbe dovuto portare il gesso per due settimane. Sheldon quindi si è ritrovato nella difficile situazione di dover fare tutto con la mano sinistra e invece di sforzarsi ha preferito appoggiarsi su Mary. La mamma ha cominciato ad assisterlo e aiutarlo in ogni cosa, felice di potersi rendere utile. Una notte però Sheldon, dopo aver fatto un sogno molto strano e aver parlato con Missy, si è reso conto che se avesse continuato a dipendere da sua madre non sarebbe mai cresciuto.

Young Sheldon

Ha iniziato allora a provare a fare le cose da solo, ispirato dall’esempio di Stephen Hawking che non si è fatto mai fermare dalla sua malattia. Ha cominciato quindi a lavarsi da solo, ad aprire i barattoli senza l’aiuto di nessuno e a cantarsi Soffice Kitty quando non riusciva a dormire. La famiglia lo ha comunque sostenuto e gli ha lasciato delle dolci dediche sul gesso. Quando Sheldon poi è finalmente guarito ha voluto riprovare ad andare in bici, ma questa volta a importunarlo è stato un cane che lo ha rincorso per molti chilometri.

Mary però non ha molto apprezzato la decisione di Sheldon e ha avuto paura che se fosse diventato troppo autonomo, non avrebbe avuto più bisogno di lei. Si è sfogata con sua mamma e le ha confessato tutte le sue paure, ma la donna l’ha rassicurata. In questa puntata di Young Sheldon si è sicuramente evidenziata la distanza abissale tra i due metodi educativi dei coniugi Cooper. George è meno apprensivo, ma non per questo meno affettuoso e premuroso di sua moglie. Mi dispiace molto che Sheldon e Mary sviliscano il suo impegno e non lo apprezzino quanto merita. Vorrei che ci fossero altri momenti tra Sheldon e suo padre, perché quando stanno insieme ci regalano sempre delle belle scene.

Young Sheldon

Al massimo potremmo criticare l’atteggiamento di Mary che tende troppo a proteggere il suo figlio e che sembra essere sempre spaventata dall’eventualità che il genietto possa crescere e non aver più bisogno di lei. Al contrario Missy invece in questa stagione sta aiutando molto il suo gemello a maturare e gli sta dando consigli veramente preziosi. Anche le scene tra Georgie e Sheldon sono state molto dolci e spero che i due in futuro interagiranno di più. Ma i momenti che più ho adorato sono stati quelli che hanno visto Connie come protagonista. La nonna sa farci ridere quando prende in giro Mary, ma sa anche intenerirci quando gioca con Sheldon.

Young Sheldon

Ho trovato l’episodio più debole rispetto agli altri due che hanno aperto questa stagione di Young Sheldon. La puntata non solo ha avuto un grosso buco di trama (scopri qui quale), ma ha anche mostrato uno Sheldon completamente diverso da quello a cui siamo abituati. In The Big Bang Theory il fisico era tutt’altro che autonomo e si comportava come un bambinone, facendosi accudire da Leonard e Penny. In questa puntata lo abbiamo visto invece orgoglioso di conquistare la sua indipendenza e per questo ho trovato questa storyline fuori dal personaggio di Sheldon. L’episodio è stato troppo incentrato sul protagonista, non lasciando molto spazio agli altri personaggi di brillare. Inoltre la serie aveva già abbondantemente mostrato i timori e le paure di Mary e dedicare altro tempo a questo tema di cui si era abbastanza trattato non l’ho trovata una buona idea.

Young Sheldon funziona meglio quando racconta la storia di tutti i Cooper e per questo ora che gli altri personaggi sono stati messi da parte la puntata è stata meno interessante.

Leggi anche – Young Sheldon 4×02 – Nuove esperienze per i fratelli Cooper

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

serie storiche amazon prime video

Le 10 Serie Tv storiche più belle da guardare su Amazon Prime Video

I Know This Much Is True è il gioiello di cui nessuno sta parlando