in

Westworld: la classifica dei 5 colpi di scena più destabilizzanti

Bernard Season 1 1200x675

Anche se la terza stagione è stata in gran parte deludente, Westworld rimane comunque uno degli show più stimolanti della televisione. Le trame intricate e i personaggi complessi hanno contribuito al suo successo, ma è con i suoi sconvolgenti colpi di scena che la serie di HBO ci ha mostrato di cosa fosse capace: linee temporali accavallate, personaggi dall’identità impensabile e sviluppi narrativi tanto drammatici quanto entusiasmanti. Nel corso degli anni, i misteri dello show hanno catturato l’attenzione degli spettatori, spingendoli ad analizzare ogni scena nei minimi dettagli per scovare verità che non sempre siamo stati in grado di anticipare.

Anche se i plot twist dell’ultima stagione non ci hanno colpito come quelli del passato, ciò non toglie che questa serie ci abbia regalato momenti indimenticabili che ci hanno fatto rivalutare tutto ciò che pensavano di sapere. Nel corso delle stagioni abbiamo assistito a numerosi risvolti scioccanti, ma solo alcuni di questi si sono aggiudicati un posto nella nostra classifica.

Vediamo dunque insieme quali sono i 5 colpi di scena più destabilizzanti di Westworld:

5) Il test di fedeltà di William

Westworld William Fidelity Test 640x320

Dopo un finale pieno di colpi di scena, la seconda stagione di Westworld si è spinta ancora oltre, offrendoci una sconvolgente scena post-credit. In quello che sembra essere un futuro molto lontano, la Forgia pare sia stata abbandonata da tempo. Un confuso Uomo in Nero si ritrova di fronte a una versione host di Emily, alla prese con un test per verificare la fedeltà dello stesso William. Questo plot twist inaspettato ha generato una serie di domande che devono ancora trovare risposta: dove ci troviamo esattamente? Quanti anni sono passati? Perché Emily è lì?

È possibile che in un futuro distante qualcuno abbia messo la coscienza umana di William in un corpo host, sottoponendolo a dei test per verificare se sia possibile cambiare il suo percorso ed evitare la morte della figlia. Ma, come era stato sottolineato dalla versione digitale di Logan, gli esseri umani non hanno veramente la possibilità di scegliere, poiché schiavi del loro programma (un tema che è stato affrontato ampiamente nella terza stagione). Anche se la scena post-credit dell’ultima stagione ci ha svelato il momento in cui la versione host di William ha preso il posto di quella umana, non sappiamo ancora se questo androide sia lo stesso prototipo visto nella 2×10. A questo punto, possiamo solo sperare che la quarta stagione ci dia le risposte che stiamo cercando.

Written by Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

«Ho fatto l’audizione 20 volte»: il caso di Justin Bruening in Grey’s Anatomy

la casa de papel

La Casa de Papel – Álvaro Morte rivela il nome di città che avrebbe preferito per il Professore