in ,

#VenerdiVintage – La classifica dei 10 personaggi delle Serie Tv più stilosi degli anni 90

Friends Rachel 1200x675

La moda anni ’90 è da sempre stata considerata una delle più iconiche. All’interno di questa viaggiano due vagoni: uno contiene il residuo degli anni ’80 e un altro inizia a preannunciare il futuro. In questa maniera passato e futuro convergono dando ampio spazio a uno stile che riesce a essere dinamico, di classe e pieno di dettagli. Le Serie Tv sono in assoluto un palcoscenico che dà vita a delle svelate sfilate di abbigliamento e in questo senso una delle modelle più iconiche è Rachel Green nella comedy Friends.

Spesso – guardando i prodotti di quell’epoca – entriamo a contatto con un mondo della moda che riesce sempre a coinvolgerci e ci dà degli spunti per i nostri outfit: non è un caso che l’abbigliamento anni 90 sia, in qualche modo, tornato nel nostro quotidiano e questo probabilmente lo dobbiamo soprattutto ai personaggi delle nostre malinconiche Serie Tv.

Avventuriamoci con una classifica negli anni ’90 e decretiamo i personaggi più stilosi dell’epoca, magari anche provando a capire quale outfit ricreare nel nostro quotidiano. Piccolo spoiler: Friends è più protagonista di quanto immaginiate. Pronti a questo viaggio nella moda? Iniziamo!

10) Joey Potter – Dawson’s Creek e quelle camicie di Monica Geller direttamente da Friends

Friends

Joey Potter è un consiglio per tutte quelle volte in cui vogliamo essere semplici, comode e ugualmente particolari.

Il look di Joey in Dawson’s Creek ricade spesso nella moda da spiaggia: camicia aperta, pantaloncino e costume. Avete preso appunti? Fatelo perché questi tre ingredienti sono stati decisivi per far sì che questo personaggio riuscisse a essere – con semplicità – impeccabile. La sua bellezza risiede nella semplicità con cui indossa i capi di abbigliamento: sappiamo quanto la sua essenza fosse timida e poco appariscente, motivo per il quale i suoi outfit riescono sempre a essere perfetti per chiunque voglia cercare di essere comoda in qualsiasi situazione. Proprio in quegli anni rivedremo quella camicie addosso a Monica Geller: insieme riescono a utilizzarle dandogli un tocco originale e fresco.

Lo stesso possiamo dire per i look invernali della giovane. Maglioni dai colori autunnali, pantaloni beige e treccia: una combinazione, questa, che è sempre riuscita a convincerci. Avete segnato anche questo?

Non dimentichiamo – per un look elegante – il suo vestito nero per la sfilata di bellezza della prima stagione: quell’abito – elegante, semplice e di classe – si è rivelato la scelta giusta. Quella particolare scollatura riesce a donare un tocco in più grazie anche all’aiuto dei capelli raccolti che lasciano così libera la schiena. Insomma, Joey è l’esempio giusto da seguire per tornare negli anni ’90 e andare in spiaggia, a una sfilata o sotto il freddo: in ogni caso, sarete comodi e belli!

9) Zelda Spellman – Sabrina, Vita Da Strega

Friends

Nono posto per Zelda Spellman: un personaggio fortemente razionale e maturo e i suoi outfit sembrano voler ripercorrere la sua stessa essenza.

Il suo personaggio in Sabrina, Vita Da Strega si è sempre contraddistinto per serietà e una velata oscurità. Guardandola bene è in assoluto una delle protagoniste che più si rifà a uno stile da strega: come vediamo nell’immagine la donna utilizza una maglietta nera che scivola nelle braccia quasi come se volesse simulare un mantello. Questo dettaglio viene ancor di più messo in risalto grazie alla collana che le scendo nel petto con dei simboli.

Zelda ha sempre amato la sua essenza e cerca di trasferirla – come vediamo – anche nel suo modo di vestire. Eccentrica, brillante, seria: tutto è ben visibile solo a guardarla. Rimane tuttora iconico il suo pungente sarcasmo che, unito a quel maglione leopardato, riesce a creare una strega per noi ancora indimenticabile e che, per fortuna, abbiamo potuto rivedere – nelle medesime scelte stilistiche – nell’Original Netflix Chilling Adventures of Sabrina. Insomma, se qualche volta la vostra scelta stilistica vorrà ricadere più sul dark Zelda Spellman sarà l’ispirazione giusta!

8) Hilary Banks – Willy, il principe di Bel-Air

Ottavo posto per Hilary Banks. Un nome, un significato: moda.

Viziata, egocentrica, spesso superficiale e con un unico pensiero fisso: la moda. Fin dal primo episodio di Willy, Il Principe di Bel-Air Hilary mette in mostra tutti i diversi outfit tipici degli anni 90. In questo caso, al contrario della piccola Joey, ciò che abbiamo di fronte è un look studiato in ogni minimo particolare carico di eccentricità.

La giovane ragazza è innamorata del rosso e ne fa il protagonista indiscusso di tutti i suoi outfit utilizzandolo soprattutto come vestito o cappotto. Ovviamente è una delle scelte stilistiche migliori che potesse fare perché quel tono caldo riesce a darle un look impeccabile e ben definito studiato in ogni minimo particolare per il personaggio che lo indossa.

Allo stesso modo troviamo azzeccatissimi anche gli accessori imponenti di cui si serve Hilary: cappelli rotondi con fiori, foulard, spille di rose e collane appariscenti. Insomma, una vera e propria icona degli anni ’90. Spesso il rosso è un colore difficile da abbinare ma con lei sembra quasi semplice: se volete sapere come utilizzarlo al meglio, chiedete a lei.

7) Phoebe Halliwell – Streghe

Friends

Un settimo posto magico quello per Phoebe Halliwell, una delle streghe più alla moda degli anni ’90 insieme a Zelda Spellman. Le due hanno dei caratteri completamente opposti, esattamente come i loro outfit.

Phoebe in Streghe è il personaggio più solare, ironico e romantico. All’inizio della serie viene presentata come immatura e irresponsabile, ma con il passare del tempo la protagonista evolverà diventando più matura e forte. Quello che di lei non cambierà, però, sarà la sua luce raggiante, la sua sconfinata simpatia riconoscibile anche nel suo aspetto.

Non solo una strega, ma anche figlia dei fiori. Spesso i look di Phoebe hanno proprio loro come protagonisti e si fanno carico di colori eccentrici e raggianti, proprio come lei. Ama l’arancione e tutto quello che possiamo ritenere originale e euforico. Probabilmente non è semplice cercare di simulare un suo outfit dando vita a fiori e colori senza cadere troppo nell’eccentrico, ma forse cercando di studiare bene i particolari qualcosa di bello potrebbe uscirne fuori. E voi ci avete mai provato?

6)  Monica Geller – Friends

Direttamente dalla storica Friends, al sesto posto troviamo lei: Monica Geller.

Probabilmente gli outfit sfoggiati da Monica Geller sono quelli più utilizzati tuttora. Semplicità, gusto e dettaglio: ecco come riassumere i look della giovane donna protagonista di Friends. Il suo modo di vestire ha sempre convinto tutti e questo lo dobbiamo specialmente alla sua scelta di saper abbinare a un jeans un dettaglio rilevante che riuscisse ad avvalorare ancora di più il completo.

Anche in questo caso – come in Dawson’s Creek – vediamo l’utilizzo di camicie aperte o corte legate alla pancia. Il jeans viene utilizzato da Monica in maniera sportiva e comoda: si può notare il dettaglio dello strappo alle ginocchia e la larghezza. Queste due prerogative – tipiche degli anni 90 – sono a tutti gli effetti tornate vive più che mai nel nostro presente facendoci sembrare Monica Geller e Friends al passo con i nostri tempi.

5)  “C.J.” Parker – Baywatch

Friends

Quinto posto per C. J. Parker, l’eroina indiscussa di Baywatch.

La serie è andata in onda per un arco di tempo che ha ricoperto tutti gli anni ’90 trasportandoci lungo una spiaggia che sembrava infinita. Tutti i personaggi avevano indosso qualcosa che li ha sempre firmati e ha firmato l’intera serie. Avete capito di cosa stiamo parlando?

Con il tempo – come abbiamo visto – Baywatch è diventato un vero e proprio cult con un segnale ben riconoscibile: il costume da bagno. Questo indumento è diventato a tutti gli effetti una vera e propria targa per la serie che è riuscita a sfoggiare con semplicità un pezzo intero rosso che molti fan hanno deciso di acquistare. Pamela Anderson – nei panni di C. J. Parker – è riuscita a convincere tutti i telespettatori grazie a un personaggio in cui si è calata perfettamente. I suoi capelli biondi e la sua agilità mista a coraggio ha dato vita a un’eroina della serie che – come tale – ha una propria divisa per salvare ogni persona in pericolo: il famoso costume da bagno.

4) Kelly Taylor – Beverly Hills, 90210

A un passo dal podio troviamo Kelly Taylor, un personaggio in continua evoluzione considerato a tutti gli effetti un’icona degli anni ’90 e della moda!

Dal primo all’ultimo episodio della serie la giovane Kelly subisce una metamorfosi che l’avvicina sempre di più verso la se del futuro, completamente diversa a quella del passato. Il suo cammino verso la maturità e la forza inizierà dalla settima puntata della prima stagione ma la sua concretizzazione reale sarà visibile solo con il passare delle stagioni.

Ciò che non cambia mai è il suo impeccabile stile che riesce sempre a essere al passo con i contesti in cui va. Kelly è un’icona degli anni ’90 e lo è anche e soprattutto per via dei suoi outfit sempre curati con grande classe e dettagli. Perfino il suo capello biondo con ciuffo riportato in su è diventato un segno di riconoscimento per la serie e il personaggio. Il suo ruolo, inizialmente marginale, non ha impiegato molto tempo prima di diventare protagonista e questa sua centralità non ha fatto altro che farci affezionare sempre di più a un personaggio che tuttora consideriamo un vero e proprio cult. E voi che ne dite, vi piaceva?

3) Carrie Bradshaw – Sex And The City

Nessuno osi dividere ciò che la moda ha unito: Carrie e le scarpe. Ah, non era così la frase?

Il secondo posto va di diritto a Carrie, l’essenza della moda, il tacco 12 che vediamo all’interno di un negozio, la spilla perfetta per una giacca. Tutto questo e molto altro lo ritroviamo in lei, l’iconico personaggio degli anni ’90 che riesce a concretizzare tutto quello che vorremmo essere e fare nella città di New York.

Giornalista, sognatrice e amica devota: si lascia andare ad amori sbagliati e amori troppo giusti, nulla può convincerla a cambiare idea quando si impunta su qualcosa e la sua tristezza non permetterà comunque mai di rovinare il suo mascara. Carrie Bradshaw non è un personaggio ma un mantra, una guida, il nostro Virgilio della moda. Guardare i suoi look durante Sex And The City significa soffrire e piangere tutte le nostre lacrime perché un solo pensiero ci attanaglia durante quel momento: dove ha comprato quella scarpe? E quella borsa? Si, ma della maglietta vogliamo parlarne?

Un doveroso consiglio: guardate Sex And The City solo se siete pieni di codici sconto e buoni omaggio, perché la lista della spesa dopo quei quaranta minuti di puntata sarà molto lunga.

2) Rachel Green – Friends

Con il secondo posto torniamo nella Serie Tv Friends e premiamo con una coppa gigante la splendida Rachel Green: la chiave della moda.

Guardare Friends è un po’ come guardare Sex And The City e questo crossover avviene tutte le volte in cui Rachel prende la scena. I suoi outfit sono sempre pazzeschi e riescono a risultare interessanti anche quando sono fatti per stare a casa. Il motivo è semplice: non è Rachel che segue la moda, è la moda che segue Rachel. Tutto su di lei sembra sfilare perfettamente e il suo gusto così dinamico e fresco riesce sempre a stupirci.

Nel giro di poche puntate – la protagonista di Friends – riesce a toccare vari stili passando da look inglesi, francesi, scozzesi e americani. Le piace sperimentare e tutto quello che fa unendo colori, dettagli e accessori riesce sempre perfettamente. Probabilmente la chiave dei suoi outfit è l’equilibrio che si crea tra eccentricità e semplicità: con lei scopriamo quanto sia facile migliorare un look anche e solo con un accessorio, ma al tempo stesso riusciamo a scoprire tutte le possibili combinazioni per cercare un po’ di particolarità.

Rachel Green non è solo Friends, è l’enciclopedia vivente della moda.

1) Francesca Cacace  – La Tata

Tocchiamo finalmente il punto più alto del podio con l’immensa Francesca Cacace, la moda per eccellenza.

Vestiti coloratissimi, abbigliamento stravagante, tacchi a spillo, minigonna, pantaloni attillati e rossetto rosso sgargiante: questo è lo stile della più famosa Tata del mondo. Non è un caso se il suo lavoro prima di questo girasse sempre attorno all’universo dello moda: è stata, infatti, prima una modella per calzature, poi una sciampista e una venditrice di cosmetici. Francesca non tralascia proprio nulla e con la stessa cura dei suoi outfit acconcia i suoi capelli cotonandoli fino all’impossibile.

Il suo carattere esuberante, simpatico, dinamico e fresco riesce a renderla un’icona dello stile per due ragioni: i suoi look seguono sempre il suo carattere solare e al tempo stesso sono la concretizzazione reale di ogni sua pazza particella. Gli outfit riescono sempre a dire qualcosa di più dei nostri personaggi e quello che ci hanno suggerito della nostra Tata ci è piaciuto parecchio: dicono che sia un’amabile bambina che non ha mai smesso di vedere i colori nelle cose.

Written by Annalisa Gabriele

Le serie di Netflix sono contemporaneamente le peggiori e le migliori. Pro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno. Contro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno.

Daria Serie Tv Spin-off

#VenerdìVintage – Daria, la liceale che non sorride mai

#VenerdìVintage – 5 misteriosi dietro le quinte di High School Musical che (forse) non conoscevi