in

5 cose che non vogliamo assolutamente vedere nella sesta e ultima stagione di This Is Us

This Is Us è in dirittura d’arrivo. Con la prossima stagione la storia della famiglia Pearson, protagonista della serie drama scritta da Dan Fogelman per NBC, giungerà al capolinea. Noi siamo pronti a scoprire ciò che ci riserverà la conclusione (i nostri dotti lacrimali un po’ meno), ma ci sono alcuni risvolti di trama che preferiremmo decisamente risparmiarci.

Passiamoli in rassegna con la lista delle cinque cose che non vogliamo assolutamente vedere nella sesta e ultima stagione di This Is Us.

Attenzione: da qui partono gli spoiler sul finale della quinta stagione!

1) Kevin che finisce con Sophie…

This Is Us

Se è vero che le minestre riscaldate sono indigeste, Sophie e Kevin non devono assolutamente tornare a fare coppia fissa. Nel finale della quinta stagione abbiamo visto Kevin eludere la domanda su come immagini il futuro suo e di Madison una volta che i loro figli saranno adulti e indipendenti, ma un flashback ci ha rivelato come da ragazzo non abbia avuto difficoltà a costruirsi scenari in cui lui e Sophie condividessero la vecchiaia. Un modo per dirci che la ex moglie è il suo unico vero amore?

La telefonata abortita che This Is Us ci ha mostrato sembra essere un ulteriore indizio al riguardo.

Non c’è dubbio sul fatto che Sophie rappresenti un elemento fondamentale nella vita di Kevin, ma questo non significa dover riesumare una storia che ha dimostrato più volte di non funzionare. Ci auguriamo che l’ultima stagione proietti i personaggi in avanti invece di riportarli a un passato già ampiamente archiviato.

2) …o con Madison…

Uno dei risvolti a sorpresa del finale di stagione è stato il mancato matrimonio di Kevin e Madison. Tutto era pronto, dalla location agli invitati, ma all’ultimo momento la celebrazione è saltata. Questo perché Madison ha realizzato che Kevin non è innamorato di lei, e ha deciso di non accontentarsi di un sentimento a metà. Auspicarsi l’assenza di un lieto fine rischia di risultare impopolare, ma a un amore che sboccia in maniera tardiva e quasi telecomandata preferiamo un rapporto di complicità che veda Kevin e Madison crescere i loro figli senza essere implicati in una relazione sentimentale.

3) …o con qualcun’altra

This Is Us

Sappiamo cosa state pensando: la scena ambientata il giorno delle nozze di Kate lascia intendere che Kevin sia in dolce compagnia. In effetti l’impressione è quella, ma non sarebbe la prima volta che un flashforward di This Is Us risulta ingannevole. Nel corso della serie abbiamo visto Kevin barcamenarsi tra tanti (troppi) interessi romantici e riteniamo che la conclusione migliore per lui sarebbe quella in cui realizza che non ha necessariamente bisogno di una storia da favola come quella dei suoi genitori per essere felice. D’altronde quando ha ricevuto la notizia dei gemelli è stato lui stesso ad asserire che l’amore della sua vita sarebbero stati i suoi figli. Noi facciamo il tifo perché sia realmente così.

4) La rottura di Déjà e Malik

Dopo la difficile fase di ambientazione seguita all’adozione da parte di Randall e Beth, Déjà sembra aver trovato finalmente il suo equilibrio. Un contributo fondamentale in tal senso è provenuto da Malik, il ragazzo padre di cui si è innamorata e con il quale sta vivendo la sua prima relazione. Sono tante le sfide che aspettano al varco questa giovane coppia nella quinta stagione di This Is Us, su tutte la presenza ingombrante della madre di Janelle e la distanza a cui il trasferimento di Malik sembra destinato a costringerla. Il nostro augurio è quello di vedergliele vincere tutte e di trare da esse ulteriori motivi di coesione.

5) Rebecca che dimentica Jack

L’alzhaimer di Rebecca pende come una spada di Damocle sull’ultima stagione di This Is Us. I flashforward ci hanno anticipato che la malattia progredirà fino a degenerare al punto da impedirle di riconoscere i suoi stessi figli. Uno scenario in cui Rebecca finisce per dimenticare anche Jack non sarebbe frutto di cattiva scrittura, ma una naturale conseguenza della situazione di cui è vittima. Resta il fatto che la prospettiva ci sembra quasi innaturale.

Se c’è un imperativo a cui This Is Us sembra rispondere è che non esiste Jack senza Rebecca e non esiste Rebecca senza Jack.

Vederli divisi dalla morte di lui è stata dura, ma immaginare una separazione di questo tipo è anche peggio, perché essa implicherebbe una totale cancellazione del vissuto che hanno condiviso. Sarebbe bello se l’indissolubilità del loro legame fosse rimarcata con la persistenza del ricordo di Jack nella memoria di Rebecca. Sarebbe bello, e consentirebbe di chiudere This Is Us esattamente nel modo in cui è iniziato: con loro due insieme.

E voi? Cosa sperate per i personaggi e cos’è che proprio non vorreste vedergli accadere?

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Gabriella Cretella

Stando a Nietzsche, ho guardato dentro l'abisso delle serie tv abbastanza a lungo da permettere a lui di guardare dentro di me. In attesa di sapere cos'ha scoperto sul mio conto, parto io col dire ciò che ho visto al suo interno. Anzi: lo scrivo.

10 motivi per amare Luca, il nuovo film della Disney a tinte italiane

Netflix

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (19-25 luglio)