Vai al contenuto
Home » The Walking Dead » The Walking Dead 8×01 – Le Pagelle: un inizio esplosivo, ma non per tutti » Pagina 3

The Walking Dead 8×01 – Le Pagelle: un inizio esplosivo, ma non per tutti

DARYL 8 – Anche lui è il solito Daryl. Sempre tosto, sempre figo e sempre pronto a fare da cavia attira-zombie in sella alla sua bella moto. Indispensabile per questa guerra, è un ottimo combattente e braccio destro di Rick, ma è migliorato anche sul suo carattere troppo istintivo e vendicativo. Ha deciso di mettere da parte l’odio per Dwight, accettando il fatto che lui voglia redimersi facendo la spia per loro. Magari quando non servirà più lo farà fuori comunque, o magari nel frattempo il suo rancore sarà passato e deciderà di perdonare Dwight. Proprio come ha fatto con Rick all’inizio. Che sia l’inizio di un’amicizia? Vedremo.

CAROL, TARA, MORGAN, DWIGHT 7 – Hanno fatto la loro parte. Nel loro “piccolo” sono fondamentali. Nulla da dire, le donne sempre toste e pronte a tutto, Morgan uccide a destra e a manca per recuperare tutto il tempo perduto e Dwight… beh, fa quello che gli riesce meglio: il vigliacco. È sicuramente un’ottima risorsa, ma non dimentichiamo che, sia se vinca l’uno o l’altro schieramento, lui può uscirne indenne da entrambe le parti se gioca bene le sue carte. È furbo, questo bisogna dargliene atto.

Pagine: 1 2 3 4 5