in

30 disagi che solo un vero fan di The Office può capire

the office

The Office, sette anni dopo la sua conclusione, rimane una pietra miliare del genere comedy. Per ben nove stagioni abbiamo seguito le bizzarre vicissitudini dei dipendenti dell’ufficio più matto della televisione, apprezzandone la leggerezza e la peculiare comicità. Quel luogo di lavoro, all’apparenza così ordinario e noioso, ha difatti dato vita a divertenti sketch, esilaranti meme, romantiche dichiarazioni e toccanti addii che – da una sitcom incentrata su una banale compagnia che produce carta – non ci saremmo mai aspettati.

La serie ha indubbiamente lasciato il segno nel panorama televisivo: non importa quanto tempo sia trascorso, quante volte abbiamo ceduto a un rewatch o quante citazioni ricordiamo perfettamente a memoria, l’ufficio di Scranton è un po’ come una seconda casa, e quando ne abbiamo l’opportunità non possiamo fare altro che ritornarvi, sgranocchiando una puntata alla volta.

Ogni fan della serie tv che si rispetti va così incontro a una serie di disagi dei quali è tuttavia difficile liberarsi. Se anche voi amate tanto The Office da ricordare ogni tradizione della famiglia Schrute, la controversa vita sentimentale di Michael Scott, i lunghissimi gossip di Kelly e molto altro, allora siete nel posto giusto: ecco 30 disagi che solo i veri fan di The Office possono capire.

1) Non importa quale sia il contesto: rispondere “That’s what she said!” nei momenti meno opportuni è ormai diventata un’abitudine.

2) Conosciamo a memoria tutti gli scherzi che Jim ha fatto a Dwight.

3) Ogni anno aspettiamo impazientemente il pretzel day.

4) Vincere un Dundie Award è il nostro sogno del cassetto.

5) Vorremmo che Michael Scott fosse il nostro capo soltanto per divertirci a lavoro e non fare nulla.

6) C’è chi desidera un video ASMR (di quelli rilassanti, per dormire) che ripeta in loop “Dunder Mifflin, this is Pam” e chi mente.

7) Non perdoneremo mai lo stravolgimento di Andy Bernard nell’ultima stagione. Mai.

8) Abbiamo consumato l’episodio 6×05 a furia di guardare il flashmob sulle note di Forever.

9) Troviamo i bloopers tanto divertenti quanto la stessa serie tv.

10) Ma che fine ha fatto Robert California?

Written by Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

Cobra Kai

Cobra Kai ci insegna che la storia ha sempre due facce

Friends

Perché Ross Geller si ostina a volersi sposare?