in ,

Le 10 sigle delle Serie Tv più profonde e ricche di significato nel testo

Sons of Anarchy

Canti patriottici ribaltati, descrizioni sublimi di personaggi infernali, racconti di assassini e prigioni mentali. Le storie che si nascondono dietro queste sigle, i loro significati più profondi e l’intima connessione con la serie a cui fanno da supporto vi lasceranno totalmente a bocca aperta. Sons of Anarchy è solo un caso. E neanche il più clamoroso. Per certe sigle non possiamo che parlare di pura e semplice arte.

1) Woke Up This Morning – I Soprano

Sons of Anarchy

Hip-hop, blues e un coro gospel per una delle migliori sigle di tutta la storia delle serie tv (Sons of Anarchy sei avvisata). Il perfetto preludio alla visione de I Soprano. Una canzone capace come poche di far entrare in atmosfera lo spettatore prima ancora che lo show inizi. Woke Up This Morning è I Soprano.

Il frontman degli Alabama 3 la scrisse dopo aver saputo del caso di una donna che aveva accoltellato il marito a seguito di anni di abusi. Tutta la canzone descrive la discesa nella follia, l’esasperazione che raggiunge il culmine nella mente del protagonista. Le nevrosi, le voci interiori, “una luna blu nei tuoi occhi”, l’egomania di vedersi come il “Prescelto”.

Il bene e il male si confondono, diventano indistinguibili e “tutto l’amore se n’è andato”, anche se il giorno prima “volavi alto”. Il disturbo bipolare, la lucida follia, la pistola in mano. Tony Soprano, signore e signori. In un testo da capogiro.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Supergirl ha trovato il suo Lex Luthor

The Walking Dead

L’incontro Carol-Daryl nell’ultima puntata di The Walking Dead significa più di quel che sembra