in

Isabelle Lightwood: una femminista 2.0

ISABELLE NELLA SERIE TV

Dopo tutta questa analisi della bellissima Isabelle Lightwood arriviamo a commentare la sua caratterizzazione nella neonata serie tv.

IsabelleSe per gli scorsi personaggi la valutazione era tutto sommato positiva, per Izzy non possiamo dire la stessa cosa. Tutto ciò che c’era di bello nel suo personaggio e che abbiamo spiegato nella parte precedente è stato portato all’eccesso, arrivando a dipingere la ragazza come una seduttrice troppo provocatoria senza spiegarne il senso. è risultata essere un po’ la ragazza bella ma sciocca. Insomma, fallimento su tutta la linea. Quasi tutta.

IsabelleSarebbe bastata una caratterizzazione meno estremista e più basata sul personaggio che abbiamo conosciuto nei libri e sarebbe venuta fuori una meraviglia.
All’inizio l’hanno presentata come la classica troietta sciupa maschi e per la fine l’avevano già fatta vestire con abiti alla caviglia perché preservasse il nome di famiglia.
Un’estremizzazione da entrambe le parti senza far capire che la vera Izzy stava nel mezzo! Ma si sa che con questa serie non hanno fatto per nulla un ottimo lavoro.

Isabelle

Abbiamo visto la vera Isabelle quando si è offerta di salvare Meliorn ed è comparsa davanti al tribunale per questo. Ma, per allora, aveva già deciso di diventare una persona seria. Una cosa che hanno gestito bene è stata il suo rapporto con il fratello. L’abbiamo vista molto protettiva verso Alec e anche molto vicina a lui, nonostante abbia deciso di stare dalla parte opposta dalla sorella.

Ma per il resto, è un no.
Un’occasione sprecata dunque.

Written by Lucilla Incarbone

Correntemente studiosa di Scienze del Servizio Sociale, Cattolica, Milano con una straordinaria tendenza ad iniziare Serie Tv in sessione di esami. Leggo, guardo film, mangio Pop Corn, sono una tipa da una stagione al giorno, altro che un episodio alla settimana.
E scrivo, perché tenere tutti i deliri nella testa non fa mai bene e magari possono interessare a qualcuno.
Insomma, avrei potuto avere una vita sociale.
Ma ho scelto le Serie Tv, may the force be with me.

Gomorra ha preso ritmo. E ora si salvi chi può

shameless

10 motivi per cui amiamo Frank Gallagher