in

7 curiosità su Connor Swindells, il goffo Adam di Sex Education

Non è passato molto da quando la terza stagione di Sex Education è stata distribuita su Netflix (qui trovate la nostra recensione) e i fan non vedono l’ora di scoprire cosa il futuro riserverà ai loro personaggi preferiti. Gli otto episodi che la compongono hanno regalato al pubblico momenti indimenticabili, oltre che protagonisti a cui sembra impossibile non affezionarsi. Uno dei più amati di tutta la serie è senza ombra di dubbio Adam Groff (interpretato da Connor Swindells), la cui evoluzione è stata davvero notevole se si ripensa a come lo abbiamo conosciuto nella prima stagione.

Adam si è dimostrato in tutto e per tutto la vera essenza di Sex Education e ci ha insegnato a capire le nostre vulnerabilità, a trasformarle in un punto di forza e a non farci spaventare da ciò che in un primo momento può sembrarci impossibile. Abbiamo amato così tanto il giovane Groff e la bellissima interpretazione di Connor, che ora, in attesa della quarta stagione, non ci resta che curiosare un po’ nella sua vita, per scoprire cosa lo ha portato sulla strada della recitazione e quanto ha in comune con il personaggio a cui presta il volto. Vediamo insieme qualche curiosità su Connor Swindells.

1) Connor Swindells è diventato attore per caso

sex education 2

Nato nel 1996, Connor non ha mai dimostrato interesse per la recitazione fino al 2015, quando ha accettato la provocazione di un amico. Dopo aver visto il poster per un’audizione, quest’ultimo lo ha sfidato, dicendogli che non sarebbe mai riuscito a ottenere la parte. Per dimostrargli che aveva torto marcio, Swindells si è gettato a capofitto in questa opportunità e, dopo aver fatto uno splendido provino, è stato scelto per il ruolo principale. Da questo momento in poi, avendo scoperto un talento che non sapeva di avere e avendo trovato la sua passione, il giovane attore inglese ha recitato in alcune commedie locali, finché non è approdato nel mondo del cinema e delle serie tv con le sue comparse nelle serie Harlots e Jamestown, entrambe nel 2017.

2) Da piccolo ha subito un grave lutto

connor swindells

Ciò che Connor ha dovuto passare quando aveva appena 7 anni è un’esperienza tragica. Ha dovuto affrontare un dolore con cui nessuno dovrebbe mai fare i conti. Sua madre è venuta a mancare dopo una dura ed estenuante lotta contro il cancro. In più di un’intervista, l’attore ha confessato di dovere davvero molto a suo padre per il modo in cui è riuscito a crescerlo e per la forza che ha avuto di affrontare una perdita così. Connor si ritiene un uomo fortunato per aver avuto l’opportunità di crescere con un padre che gli ha dato amore e stabilità, oltre che con dei nonni che non hanno mai abbandonato.

3) Connor Swindells ha un passato da pugile…

connor swindells

Oltre a essere un bravissimo attore e un modello, Connor ha anche un passato da pugile e ha sempre ritenuto importante il valore dello sport e delle arti marziali in generale. Per i giovani, avere qualcosa con cui sfogare i propri problemi è essenziale. Combattere su un ring contro un avversario dalla stessa forza è una vera sfida per Connor, che non si è mai fatto spaventare dalle provocazioni anzi, le ha sempre affrontate con coraggio e determinazione. La boxe, così come gli altri sport di combattimento danno un’ottima disciplina e insegnano a fronteggiare con rapidità ogni ostacolo che si pone fra te e il tuo obiettivo.

4) …ma ora pratica Jiu Jitsu

adam groff

Dopo un passato da boxeur, l’attore britannico non ha mai preso una pausa dallo sport. Ha deciso anzi di iniziare a praticare il Jiu Jitsu brasiliano, arte marziale e di difesa personale specializzata nel combattimento a terra. Chi lo segue sui social sa che Connor ama condividere con i fan le fatiche e le soddisfazioni dei suoi allenamenti, postando foto o video che lo ritraggono durante qualche estenuante esercizio o che lo mostrano intento a riscaldarsi prima di iniziare. In questo modo non solo invita tutti a fare esercizio fisico per stare bene fisicamente con se stessi, ma anche a muoversi per tenere allenati la mente e i riflessi.

5) Ha avuto un’adolescenza turbolenta

sex education

La perdita della madre e un passato non troppo semplice hanno quasi portato Connor sulla cattiva strada durante la sua adolescenza. Per fortuna, è stata proprio la passione per la boxe a farlo rigare dritto. Le lezioni che ha ricevuto in palestra durante quegli anni sono ricche di preziosi insegnamenti che terrà con sé per tutta la vita. Concentrarsi sul combattimento gli ha permesso di vivere il momento e non pensare a tutto il resto. In quei casi, quando si è trovato a lottare per se stesso, ha capito di dover indirizzare il proprio cervello verso il presente, per evitare di farsi male, e questo è stato un immenso contributo alla sua crescita personale, perché gli ha offerto una nuova lente attraverso cui guardare il mondo.

6) Connor Swindells ha avuto una relazione con una sua collega

aimee lou wood

La prima stagione di Sex Education comincia così, con Adam Groff e Aimee Gibbs che formano una coppia, ed è proprio questa serie ad aver fatto avvicinare gli interpreti dei due giovani studenti del liceo Moordale. Connor e Aimee Lou Wood infatti sono stati fidanzati anche fuori dal set, a partire dal 2018. Purtroppo, la loro relazione si è conclusa nel 2020, dopo appena due anni, ma gli attori hanno dichiarato di essere rimasti in buoni rapporti. Continuano a volersi bene nonostante tutto, si rispettano e si stimano. Con il tempo si sono solo accorti che la loro storia non aggiungeva nulla al rapporto che avevano e che entrambi desideravano altro. Nessun rancore quindi. Colleghi e amici come prima!

7) Ama anche la fotografia

connor swindells

Se pensate che Connor non abbia altre passioni o altri hobby al di fuori della recitazione e dello sport, vi sbagliate di grosso. L’interprete di Adam Groff adora la fotografia e non perde occasione di condividere i suoi scatti con i fan su Instagram e sugli altri social. In questo modo, mostra a tutti le proprie capacità artistiche anche in altri campi e offre al pubblico un bellissimo sguardo sui viaggi che fa in giro per il mondo, dei quali posta sempre qualche bellissima foto. È sempre un piacere seguire le sue avventure. Inoltre, Swindells è anche un grande appassionato di musica.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

Mad Men

Caro diario, sono io, Peggy Olson