in ,

5 prodigiosi attori delle Serie Tv che hanno recitato con un accento diverso dal proprio

L’accento dei personaggi è un elemento fondamentale, soprattutto per gli amanti delle serie tv in lingua originale. Se si tratta di prodotti British, inoltre, l’accento diventa un vero e proprio quid pluris (qui trovate l’elenco degli attori con l’accento British più sexy). D’altro canto, per un attore la capacità di recitare con un accento diverso da quello di origine è sinonimo di versatilità e bravura. In più, vi sono casi particolari in cui il personaggio da interpretare è sui generis e l’accento bisogna addirittura inventarlo, come ha fatto Henry Cavill con il suo Geralt in The Witcher.

1) Henry Cavill – The Witcher

the witcher

Il primo attore di questa lista è proprio lui: Henry Cavill. Parliamo dell’attore britannico che interpreta Geralt di Rivia, protagonista di The Witcher. Come accennato sopra, si tratta di un personaggio particolare che necessita di differenziarsi dagli altri, un vero e proprio estraneo.

L’attore è in primis un grande estimatore dei libri da cui trae ispirazione The Witcher ed è consapevole del fatto che l’accento di Geralt sia un misto tra accenti diversi a causa del posizionamento geografico di Rivia. Il risultato è una fusione tra inglese britannico, americano e australiano.

Detto questo, potrà sembrare strano ma lo stesso Cavill ha dichiarato di aver incontrato non poche difficoltà nel corso della sua carriera dovendo interpretare personaggi americani che, quindi, lo costringevano a occultare il suo accento britannico.

Written by Clotilde Formica

Scrivo, mi piace farlo.

Mi piace scivolare via veloce sulla cresta dei pensieri che si affollano, si inseguono, si punzecchiano e a volte mi scappano.

Brooklyn-Nine-Nine

Brooklyn Nine-Nine fa ridere davvero (e con poco)

Da Hollywoo a Hollywood: tutte le celebrità presenti in BoJack Horseman