in

Le 10 Serie Tv più scandalose di sempre

8) Skins

13 Reasons Why

La controversa ma realistica trama di Skins, serie tv prodotta dal 2007 al 2013, affronta temi quali disturbi della personalità, abuso di droghe, disordini alimentari, famiglie problematiche, sessualità e gravidanze giovanili, malattie mentali e morte.

Skins è stata aspramente criticata principalmente per le sue scene di sesso: una delle caratteristiche principali della serie è infatti la presenza di un cast molto giovane. Nonostante l’età degli attori le scene sono molto esplicite e tutto ciò ha ovviamente causato non poche polemiche da parte di varie testate giornalistiche.

Jeanni Kedads, portavoce di MTV, si giustificava così:

Skins è un serial che che affronta i problemi dei teenager in maniera franca e diretta. Di fatto la legge americana considera pornografia infantile qualsiasi atto sessuale che coinvolga un minore di 18 anni. Pur essendo ovviamente più che d’accordo sul garantire ai minori le dovute protezioni mi sembra che stavolta si stia davvero esagerando. Non saranno certo un paio di natiche a creare scompiglio tra i giovani e a causare il risveglio ormonale dei pedofili di tutto il mondo.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

Courteney Cox rivedrà tutta Friends in quarantena: «Non ricordo neppure di esserci stata»

Scrubs – Bill Lawrence posta un tweet del vero JD al lavoro in un ospedale contro il Covid-19