in

5 Serie Tv italiane che sono remake di telefilm stranieri

serie tv italiana

Ci sono tante serie tv italiane che sono remake di serie straniere: ad esempio c’è la miniserie televisiva Non Mentire, che ha incollato tutti agli schermi grazie soprattutto alle interpretazioni di Alessandro Preziosi e Greta Scarano. Quello che forse non tutti sanno è che la serie non è farina del sacco degli autori italiani, ma è un remake! E non è l’unica. Ci sono numerose serie tv italiane, anche insospettabili, che sono rifacimenti di telefilm spagnoli o britannici (ma non solo).

Non è che noi italiani non abbiamo inventiva, ma anche essere buoni scout nel mondo della tv è una qualità fondamentale. Per cui ben venga portare nel nostro paese serie valide, senza limitarsi a doppiarle ma reinterpretandole secondo la nostra sensibilità.

Se non vi viene in mente nessun prodotto televisivo di cui già avete sentito parlare, per poi ritrovarvelo in tv con altri attori, no problem. Ci siamo noi a illuminarvi!

Ecco le 5 Serie Tv italiane che sono remake di telefilm stranieri:

1) Skam Italia

Serie Tv italiane

Skam Italia è una serie tv molto particolare creata nel 2018 da Ludovico Bessegato . Non solo va in onda in tv, con episodi di lunghezza variabile, ma azzera la distanza tra finzione e realtà grazie a dei contenuti extra presenti sul sito. Lì possiamo trovare commenti dei protagonisti, i loro punti di vista e anche alcuni messaggi inediti. L’esperienza dello spettatore è quindi a 360°. Skam Italia, per essere in questa lista, è obbligatoriamente un remake. La serie originale è l’omonima norvegese, andata in onda dal 2015 al 2017.

Le due Skam seguono la vita scolastica di alcuni studenti in età adolescenziale: le loro preoccupazioni, le vittorie, gli insuccessi e, ovviamente, gli amori.

2) Braccialetti Rossi

serie tv italiane

Braccialetti Rossi, la serie andata in onda in Italia dal 2014 al 2016, è il remake della catalana Polseres vermelles (in spagnolo Pùlseras rojas). Il teen drama è a sua volta ispirato al romanzo dello scrittore Albert Espinosa e racconta le vita di alcuni ragazzi sfortunati che, a causa di gravi patologie, sono ricoverati in ospedale. Braccialetti rossi è il nome del gruppo che i degenti fondano: i ragazzi riconoscono in loro stessi dei complici e si promettono di darsi forza e sostegno a vicenda.

L’ospedale diventa un micromondo dove sperimentare rabbia, tristezza ma anche amicizia e amore.

3) In Treatment

Serie Tv italiane

Parlando di serie tv italiane che sono remake non si poteva non citare In Treatment. La fiction con Sergio Castellitto conserva anche il nome della serie originale, oltre che il contenuto. La fiction è infatti il remake di In Treatment della HBO (anch’essa ispirata all’israeliana Bi Tipur). Al centro della serie troviamo uno psicoterapeuta che dal lunedì al giovedì svolge il suo lavoro approcciandosi ai pazienti con metodo psicanalitico. La sorpresa arriva il venerdì: in quel giorno, infatti, è lui ad aprirsi a noi e a diventare il paziente. In questo modo possiamo conoscere il personaggio da tutti i punti di vista: il medico professionale e l’uomo umano, anche lui con molti problemi.

4) Non mentire

serie tv italiane

Abbiamo già accennato al fatto che Non Mentire sia un remake, precisamente della serie britannica Liar andata in onda in Italia su Nove. Al centro della storia abbiamo Laura e Andrea, che, dopo un appuntamento a cena, vedranno cambiare le loro vite. I protagonisti saranno trascinati in una serie di bugie, inganni e insicurezze da cui sarà difficile uscire vivi.

Andato in onda il finale, in Italia, è rimasto il dubbio se ci sarà o meno un seguito. La serie britannica è stata rinnovata per una seconda stagione… che sia un indizio attendibile? Dobbiamo aspettarci altro dalla prof. Laura?

5) Tutto può succedere

serie tv italiane

Tutto può succedere è il tipico family drama che, ammettiamolo, è un genere che amiamo tutti. La serie è il remake del successo della NBC Parenthood, con Lauren Graham e Peter Krause, tra gli altri. Tutto si sviluppa intorno alla famiglia romana dei Ferraro: ci sono i nonni, i quattro figli e le rispettive famiglie. Ogni figlio ha i suoi problemi – altrimenti che drama sarebbe? – e i nonni sono un punto di riferimento per ottenere consigli e perle di saggezza, proprio come nella serie americana. Parenthood è andata in onda per ben sei anni, contro i tre di Tutto può succedere. Come mai?

Forse in Italia ci sono così tante altre fiction incentrate su famiglie numerose, vedi I Cesaroni e Un medico in famiglia, da non aver bisogno di serie italiane remake di telefilm stranieri?

A voi la sentenza! Dunque, conoscevate la storia dietro queste serie italiane o è stata una sorpresa? Pensate al lato positivo dell’amore per i remake: se avete adorato una di queste versioni italiane potreste raddoppiare il piacere guardandovi, questa volta, l’originale! E non dite che non pensiamo al vostro bene…

Scritto da Ilaria Iasio

Ventiseienne napoletana, laureata in Filologia Moderna, attualmente stagista entusiasta in una casa editrice. Amo la letteratura e le Serie Tv, che spesso e volentieri risucchiano il mio tempo libero e la mia vita sociale. Ho il difetto di analizzare eccessivamente tutto ciò che mi circonda, finendo col causarmi ogni volta un gran mal di testa. Inguaribile romantica e shipper indefessa.

Sherlock-Moriarty Serie Tv

Le 5 relazioni più avvincenti tra protagonista e villain

House of Carsa . Serie Tv frenesia ultima stagione

5 Serie Tv che si sono fatte prendere dalla frenesia da ultima stagione