in ,

8 cose in comune tra un Serie Tv addicted italiano e uno americano

Serie Tv

Tutto il mondo è paese! Per quanto le differenze culturali possano trarci in inganno alla fin fine gli americani, gli europei e gli asiatici non sono poi tanto diversi soprattutto dopo l’avvento della globalizzazione. Due anni fa un video che circolava in rete, “le domande che gli americani si fanno sugli italiani”, che ha fatto emergere quante differenze ci fossero tra il popolo del Bel Paese e quello statunitense. Anche noi di Hall of Series avevamo immaginato quali domande avremmo fatto ad un Serie Tv addicted americano (leggile qui).

Ma non dobbiamo farci ingannare dagli stereotipi ed è ora di ammetterlo: noi non siamo tanto diversi dagli americani soprattutto quando si parla di Serie Tv.

Dunque mettiamo da parte le dispute culiniarie e la contesa per decidere chi abbia il leader politico peggiore e scopriamo insieme le 7 cose in comune che hanno i Serie Tv addicted italiani e americani!

1) La passione per i binge watching

Per chi non sapesse cosa sia, il binge watching è l’attività di guardare programmi televisivi per un periodo di tempo superiore al consueto. Ovviamente il binge watching è molto diffuso sia in America che in Italia: non importa di che nazionalità tu sia, se esce la nuova stagione della tua Serie Tv preferita, tu la guardi tutta la notte.

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

chuck

Chuck – Zachary Levi parla del film sulla Serie Tv “Mi piacerebbe molto farlo, ma sono l’unico che ci sta provando”

sons of anarchy

Sons of Anarchy non lascia niente al caso. Neanche le capigliature